Collezione Desigual per la primavera 2012 [FOTO]

da , il

    È arrivata negli store la nuova collezione Desigual primavera/estate 2012. Divertente e coloratissima, come sempre, le nuove creazioni Desigual si ispirano alle stampe della natura brasiliana e al bianco e il blu colori tipici della Grecia. Ma la nuova collezione Desigual primavera/estate 2012 non è solo abbigliamento, infatti,, sono tantissimi gli accessori proposti dal brand: scarpe, borse e bijoux.

    Finalmente le giornate non sono più grigie, il sole ci accompagna e le temperature tornano, pian pianino, a buon livello. È dunque arrivato il momento di dare una bella sbirciatina alle nuove collezioni primaverili. In questi giorni vi abbiamo parlato della nuova collezione di Pinko, fluorescente e brillante, e anche di quella più sofisticata e romantica di Lazzari disegnata per la stagione calda di questo 2012. Ma ora parliamo di un brand che da sempre realizza capi coloratissimi e che riusciamo a distinguere senza per forza dover leggere il marchio sulle creazioni. Sto parlando di Desigual e della sua nuova collezione primavera/estate 2012.

    Quest’anno il brand spagnolo si ispira prima di tutto al Brasile. La linea Brasil, appunto, è caratterizzata da un exploit di verdi, gialli e turchesi. Le creazioni di questa linea sono caratterizzate da un mix di stampe acquerello combinate con fiori e ricami.

    Si riconosce candidamente all’interno della nuova collezione un’ispirazione tutta greca. La linea Greece riflette i colori del bianco e dell’azzurro, tipici del suo paesaggio. Tra le novità c’è il ricamo svizzero ovvero un tessuto traforato che si combina con tessuti con stampe a righe o floreali. Il cotone, proprio come quello greco, è sottilissimo.

    E per le uscite serali non può di certo mancare una linea Night. Colore protagonista della notte è assolutamente il nero che si presenta impreziosito da tulle e ricami.

    E infine non manca la linea Desigual classica che questa volta presenta le solite stampe e colori, che da sempre la contraddistinguono, rinnovate e attualizzate.