Collezione Frankie Morello per l’estate 2011

da , il

    Una collezione intrisa di glam rock quella che Frankie Morello propone per la primavera estate 2011. Abbigliamento fatto di abiti stravaganti e inusuali, ma permeati da un’allure estremamente femminile, data dai dettagli chic delle ruches e dei mantelli e strascichi che spuntano dagli abiti in voile di seta stampato. L’ispirazione è il mondo del rock e in particolare quello dei gruppi indie femminili della California e nello specifico di L.A.. La musa: Courtney Love, moglie di Kurt Kobain e leader del gruppo Hole. La donna Morello è una ribelle con chitarra elettrica in mano e sigaretta in bocca e il set della sfilata è il deserto del Nevada, dove da una roulotte in metallo cromato escono, party girls con tacchi dorati altissimi e nude look fatto di voile di seta e tulle: vere bad girl glamorous e sexy.

    Ne vengono fuori creazioni che mescolano il jeans, usato qui nella versione più chiara, e materiali preziosi come le sete, dal voile allo shantung, per un risultato di forte connotazione femminile. Seducenti abiti bustier e divertenti completini fatti di giacchine corte più shorts in denim, portati con calze a rete color carne, si mescolano con creazioni in cui la giacca, accatocciandosi diventa un top, così come le tutine corte di raso, rivestite a volte anche di broccato come i pantaloni, a cui sono attaccati abiti bustier da sera che sono qui portati come sciarpe o manteau. Ironia è la parola chiave che contraddistingue questo defilè in cui pare che le muse, irriverenti e capricciose, si portino dietro anche altri oggetti del guardaroba che letteralmente restano attaccati agli abiti, come i reggiseni che spuntano appiccicati ai vestiti, trasformandosi in particolare decorativo in più.

    Gli accessori sono come il resto decisi e glam: bracciali e cinture sono rigido metallo dorato che contrasta con la morbidezza dei tessuti e le scarpe sono sandali anche questi dorati dal tacco altissimo e cinturino alla caviglia, o decolletè crema con la punta in metallo.

    Un concetrato di forza, delicatezza ironia e divertmento!