Collezione Pinko Primavera Estate 2013: tutti i modelli [FOTO]

da , il

    Pinko presenta la sua nuova collezione di abbigliamento primavera estate 2013, una linea colorata e vivace che riesce a rappresentare molto bene lo spirito della stagione alla quale è dedicata. In questo periodo sono tanti i marchi che iniziano a proporci la propria idea di trend per l’estate, e sappiamo che tipico di questa stagione è l’uso dei colori pastello e degli accostamenti cromatici più vivaci. Beh, anche Pinko sceglie di realizzare una collezione che sappia come non passare inosservata, e lo fa pensando a una donna sbarazzina e di carattere. Vediamo insieme qual è la sua proposta per l’estate 2013.

    Come vi anticipavamo, diversi brand stanno pensando linee primaverili colorate e audaci, vi basti ripensare alla collezione proposta proprio in questi giorni da Bershka, ricca di look giovanili e vivaci, mentre quasi per contrasto Zara ha scelto di puntare su un mood meno vistoso, privilegiando tonalità scure. Pinko da diversi anni persegue uno stile personale che ormai tante fashion victim adorano, vediamo se anche la nuova collezione è stata all’altezza delle precedenti.

    Come potrete vedere meglio sfogliando le immagini della nostra fotogallery, Pinko ha pensato per l’estate 2013 molti look di carattere. Le stampe e le fantasie colorate sono molto presenti, adattate a modelli di minidress in diverse forme e abiti con lunga gonna inferiore trasparente. Le fantasie floreali sono immancabili nelle collezione primaverili, perciò eccole spuntare anche sui capi Pinko, su vestitini in tonalità pastello intervallati da cintura a contrasto e abbinati a giacche di jeans, ma anche su shorts, pantaloni e blazer in abbinamento.

    I pantaloni sono principalmente in tessuto lunghi fino alla caviglia e skinny, da portare su ballerine o scarpe con tacco, ma non mancano le forme sporty chic con elastico inferiore e i modelli leggermente più larghi nella parte inferiore sulla scia di un mood anni ’70 che sembra essere sempre di moda.

    Come c’era da aspettarsi, torna anche la moda del color block. Minigonne con motivo a righe a tre colori si alternano a top e t-shirt con stampe colorate abbinate a minigonne plissé in tonalità pastello da coordinare con camicette e maglie in colori accesi. In color block sono anche gli abbinamenti tra abiti più ricercati, come quelli che vedete all’inizio dell’articolo, e giacchini a contrasto, mentre stampe camouflage e decorazioni in stampa pitone fluo impreziosiscono i capi più audaci.

    Trench e cardigan colorati completano la proposta estiva, voi cosa ne pensate? Vi piace?