Collezione Thierry Mugler Autunno-Inverno 2012-2013

da , il

    Durante la seconda giornata delle sfilate della Paris Fashion Week è andata in scena la collezione autunno/inverno 2012-2013 di Thierry Mugler realizzata da Nicola Formichetti, fashion designer della maison. Dopo lo show dello scorso anno durante il quale la vera protagonista è stata Lady Gaga che ha camminato su altezze improponibili per noi comuni mortali, Mugler presenta una collezione futurista dal design grafico.

    Dopo avervi parlato di una delle prime collezioni andate in scena, secondo il calendario ufficiale, durante la Paris Fashion Week, quella di Gareth Pugh aggressiva e dai toni scuri, ora è venuto il momento di parlare di Thierry Mugler.

    Sulle note misteriose di Ryuichi Sakamoto si svela la donna della prossima stagione invernale che, secondo il designer Nicola Formichetti, sarà una donna guerriera. Forme forti, ricche di margini importanti, creazioni affilate declinate nei colori del nero, bianco, rosso, giallo e arancio.

    In abiti che sono per lo più delle creazioni irregolari e asimmetriche, la donna Mugler è avvolta tra la pelle, la vernice, il visone rasato e il feltro.

    Nessun bijoux per lei ma solo tronchetti neri ai piedi realizzati in pelle liscia o scamosciata.