Collezione Vivienne Westwood Autunno-Inverno 2012-2013

da , il

    Oggi pomeriggio la rossa Vivienne Westwood ha portato in scena la sua collezione autunno/inverno 2012-2013 durante la Paris Fashion Week. Colori, abbinamenti forti e accessori pazzi, questo e molto altro ancora sulla passerella di Vivienne Westwood. Per fortuna che c’è lei e Alber Elbaz! Vi state chiedendo perché? In questi giorni, purtroppo, le collezioni non ci stanno soddisfacendo moltissimo, c’è troppa classicità, troppa austerità. Ma se è vero che il meglio viene alla fine, e infatti, da calendario, mancano ancora le maison più attese, allora non dobbiamo abbatterci :D

    Se ci pensate un attimo, siamo soliti vedere gli abiti della Westwood spesso indossati da alcuni star italiane. Nina Zilli spesso, se non sempre, indossa sue creazioni. La mano, il tocco, la grinta di Vivienne Westwood si riconoscono subito ma restiamo sempre di stucco tutte le volte che guardiamo le sue sfilate.

    In passerella propone sempre mix di abbigliamenti e accessori che sono difficili da classificare. Di tutto quello che abbiamo visto sulla sua passerella, e nelle precedenti, e l’abito indossato da Ivana Mrazova, per dirne una, a Sanremo 2012, non c’è nulla o almeno così sembra.

    L’estro della Westwood questa volta ha portato in scena giacche patchwork multicolor e pantaloni in pelle matelassé tutti colorati. E vogliamo parlare degli stivaletti arlecchino con zeppa pure multicolor? L’atmosfera è sempre quella casual/rock/punk. L’impatto è sempre molto forte. Gli abbinamenti sono forti. I tessuti si sovrappongono quasi in pieno stato confusionario eppure c’è armonia!