Collezioni Resort 2015: da Gucci a Giorgio Armani, le proposte da non perdere [FOTO]

da , il

    Quali saranno i trend per l'estate? Scopriamoli in anteprima con le collezioni Resort

    Le collezioni Resort 2015 si sono caratterizzate tutte per uno stile vivace e ultramoderno, proposte firmate dalle maison di alta moda più famose a livello mondiale e già pronte a dettare le tendenze per la prossima stagione calda. Le collezioni Resort o Cruise sono dedicate alla stagione pre-primaverile e quest’anno vedono primeggiare fantasie a stampa in colorazioni molto intense, forme innovative e spesso molto eccentriche.

    Le collezioni Resort si preparano ad aprire la stagione estiva introducendo scelte cromatiche e mood di carattere, tutti i grandi nomi della moda investono su questo periodo dell’anno per sperimentare associazioni di colori e materiali nuovi, per giocare con le forme e con le applicazioni al fine di ottenere capi unici e sofisticati. Collezioni come quella di abbigliamento Elisabetta Franchi per la Primavera/Estate 2015 hanno ereditato questi caratteri, investendo su nuances intense e forme più strutturate, ma non solo.

    Come vi anticipavamo, a dominare il campo delle collezioni Resort 2015 sono soprattutto i motivi a stampa e in particolare le fantasie geometriche e optical per le quali gli stilisti dimostrano sempre un occhio di riguardo. Le vediamo scendere in passerella durante le sfilate di brand quali Dsquared2 e Burberry Prorsum, motivi multicolor cui fanno eco quelli proposti da altre griffe da sempre legate a uno stile fresco e giovanile come Alice and Olivia. Balenciaga torna a investire sul fascino senza tempo del contrasto tra il bianco e il nero, mentre Chanel porta le sue sperimentazioni nel campo della forma su tutto un altro piano, pensando capi strutturati dall’ispirazione futuristica ispirati all’opulenza del mondo orientale.

    Mood sporty chic molto grintoso per la collezione Emporio Armani, uno stile che abbiamo ritrovato anche sfogliando le immagini della collezione Primavera/Estate 2015 di abbigliamento Liu Jo. Per la collezione che porta il suo nome, Giorgio Armani ha premiato invece linee pulite e colorazioni bon ton, mentre Alberta Ferretti ha lasciato tutti senza parole proponendo abiti lunghi e skater dress in colori vitaminici con applicazioni floreali a contrasto che aggiungono un tocco più femminile. Anche quest’anno la maison inglese Alexander McQueen investe sui contrasti netti del color block, applicati a forme originali in materiali ariosi ma soprattutto in pelle laminata.

    Gucci pensa capi singoli e coordinati in forme raffinate e in tinte neutre, mentre Michael Kors riporta in auge uno stile safari in chiave più moderna. Mood rock glam in stile anni ’90 per Moschino, giochi di colori e materiali dagli accenti stravaganti per Louis Vuitton. Qual è la collezione Resort 2015 più interessante secondo voi?