Come copiare i look delle passerelle

da , il

    Come copiare i look delle passerelle

    Ammettiamolo: a volte le combinazioni di colore nero e beige o grigio e blu indossate tutti i giorni, possono ad un certo punto stancare e risultare noiose sia per chi le indossa sia per chi si accosta alle vetrine entusiasta di fare shopping. Eppure, nonostante i blocchi di colore continuino ad essere di tendenza anche nelle calde stagioni (primavera/estate), dalle passerelle è possibile prendere in prestito un paio di idee trendy basate su combinazioni forse poco ortodosse ma sicuramente di grande effetto, per entrare appieno nello spirito primaverile. Stravaganze modaiole quanto bastano, da Céline a Marc Jacobs, che rinfreschino il guardaroba con abbinamenti incisivi.

    Rosso e Blu

    E’ tempo di preparasi in America al giorno dell’Indipendenza e in Italia di conoscere il navy style, enormemente proposto in una vasta gamma di possibilità da tanti stilisti in occasione delle presentazioni delle Collezioni primavera estate 2011, quindi quale migliore combinazione di colori se non il rosso e il blu, e anche il bianco per essere di tendenza. Provate a mescolare se non vi piacciono i blocchi di colore.

    Arancione e Khaki

    Pantaloni in arancione bruciato con sopra cappotto di cammello dal taglio deciso. Prendete come esempio questo abbigliamento se siete di quelle ‘freddolose’ anche in primavera. Oppure sotto il soprabito indossate un vestito leggero, come quelli caratterizzanti la linea Conscious del marchio H&M se amate lo stile casual-chic.

    Arancio e Rosa

    Il trucco per far funzionare questa combinazioni di colore è scegliere dei tessuti interessanti, come seta, pelle, raso, tulle o mantenersi su delle tinte complementari.

    Rosa e Verde

    Poche sono le possibilità in cui si ha il coraggio di mixare tinte forti, al neon, come rosa e verde acido, colori amici e nemici, quindi ricordatevi sempre di accostare un capo di abbigliamento nero per attenuare il tutto.

    Rosso e giallo

    I colori primari sono dei veri colpi all’occhio, in quanto se esaltati con un capo dalle enormi dimensioni possono essere veramente micidiali e attirare l’attenzione in maniera negativa, meglio quindi scegliere minigonne e t-shirt, oppure preferirli quando si tratta di accessori.