Come indossare i jeans: tutti gli stili del denim

da , il

    Come indossare i jeans: tutti gli stili del denim

    I jeans sono un evergreen, un must have in ogni armadio femminile. C’è chi lo indossa sempre e chi ogni tanto, ma comunque è un capo di abbigliamento che non manca mai. Le mode sono tante, i modelli passano da zampa di elefante, a ultra slim, a sigaretta, a maxi…ma sempre di jeans e denim si tratta. Vediamo come indossare i jeans e creare abbinamenti perfetti per ogni occasione ed essere impeccabili.

    Al lavoro possiamo non aver voglia di indossare sempre completi o gonne. Non pensiate che i jeans siano solo per i look casual e da weekend. Anche in ufficio possiamo indossare i jeans, basta saperli abbinare con astuzia. Un bel jeans skinny portato con il tacco dà un’aria formale e femminile. Ma niente cardigan nè t-shirt sopra. Qui ci vuole una camicia, magari a righe come quelle proposte da Max & Co, da portare con una giacca dal taglio maschile, per un look da donna in carriera che unisce praticità e sex appeal.

    Se volete uno stile più sofisticato, allora portate i jeans con decolleté in vernice e sopra una camicia con chiusura a fiocco sul collo, molto sweety e chic, color beige da abbinare a una giacca color ghiaccio o rosa cipria. Se amate il look androgino, altrettanto chic, allora jeans scuro, dal taglio maschile, da indossare con camicia bianca e maxi giacca nera.

    Per un weekend in giro per la città, possiamo essere più sbarazzine e fashion: jeans chiari con maxi cardigan con cinturone. Oppure t-shirt sbarazzine, come quelle proposte da Max & Co., da portare con accessori colorati. Le scarpe per il giorno saranno ballerine o tronchetti dal tacco modesto. Mentre per la sera, si gioca con top glitterati o maglie morbide che scoprono una spalla, molto sexy e sbarazzino. Potete anche giocare con trasparenze, con camicia velate dalle fantasie geometriche. Ovviamente, il tacco è d’obbligo. Sarete bellissime e grintose!