Come realizzare un braccialetto estivo

da , il

    Con un po’ di pazienza e un po’ di praticità è possibile realizzare un braccialetto estivo bello ed originale. Il tutorial da seguire per realizzare il braccialetto estivo è abbastanza semplice. Ci occorrono: una pinza a becchi tondi, una pinza a becchi piatti, una tronchese, del filo di cotone cerato in due colori, un filo metallico argentato da 0,8 mm, una perlina a forma di grande pastiglia (di circa 3,5 cm o più grande), 2 capicorda argentati, 2 anellini, 1 chiusura a moschettone e infine uno o più charms (facoltativo). Ovviamente, seguendo la stessa procedura, possiamo realizzare anche braccialetti con diversi materiali e differenti colori. Per realizzare in nostro braccialetto estivo, iniziamo col tagliare circa 6 cm di filo metallico e quattro pezzi di cotone cerato (2 per colore) da 30 cm ciascuno (foto 1) piegandoli successivamente a metà (foto 2).

    Dopo di che, annodiamo le estremità piegate a metà di 2 fili di cotone di colore diverso e facciamo lo stesso lo stesso con gli altri due pezzi di filo. Una volta fatto il nodo (prima di stingerlo) inseritevi il filo metallico e stringete bene (foto 3). A questo punto, impiegando della pinze a becchi tondi creiamo una sorta di uncino con l’estremità del filo metallico (foto 4) e tiriamolo verso l’interno del nodo fino a farlo scomparire completamente. Successivamente, per realizzare il braccialetto estivo infiliamo la pastiglia di vetro e il secondo nodo sul filo metallico (foto 5 e 6) e tagliamo il filo metallico eccedente lasciandone circa 5 mm (foto 7).

    A questo punto, con la pinza a becchi tondi piegate il filo metallico in modo da ottenere un uncino come fatto precedentemente (foto 8). Misuriamo il braccialetto e tagliamo il filo in eccesso da entrambe le parti. Infine, inseriamo il filo nel capocorda e stringete bene con le pinze a becchi piatti (foto 9). Ripetete la stessa operazione per l’altra estremità del braccialetto. Il tutorial è terminato!