Costumi Bear Surfboards: il fascino della semplicità

da , il

    Costumi Bear Surfboards: il fascino della semplicità

    Tornano alla ribalta i costumi da bagno dello storico marchio californiano Bear. Indossati da Jack, Matt e Leroy nel film cult Un mercoledì da leone, la collezione costumi da bagno racchiude essenzialità e fascino attraverso costumi dal taglio semplice: pantaloncini chiusi da un bottone di metallo per lui e bikini sportivo per lei, entrambi con bande laterali e logo sul fondo o sul lato.

    Da sempre considerata un modello di stile, la Bear Surfboards punta su un abbigliamento casual e sportivo che si ispira alle evoluzioni tecniche del surf, utilizzando materiali innovativi declinati nei colori e nelle linee vintage. Popolare soprattutto tra gli amanti delle onde, lo storico brand interpreta ed incarna infatti il mondo di questo sport e lo spirito californiano anni ’70. Colori e linee senza tempo che si adattano ad ogni tipo di corpo, combaciando con diversi gusti e tendenze, rimanendo un riferimento costante per il marchio, permettendogli di rimanere tra i migliori competitor nel settore dello sport wear. Divenuto sponsor ufficiale di una nuova scuola di surf da onda a Bogliasco, in Liguria, recentemente il brand è stato anche acquistato dal famoso concorso di bellezza Miss Italia. Un importante accordo pubblicitario che permette al marchio californiano di rafforzare la propria immagine soprattutto attraverso la Bear Girl, una ragazza sportiva, fresca, elegante e briosa allo stesso tempo, in modo da farsi conoscere anche in Italia. Costumi che attirano per la loro semplicità e seducono il corpo avvolgendo dolcemente le forme, grazie a colori intensi che esaltano l’abbronzatura e rendono cool i gesti più naturali. Nuotare, camminare sul bagnasciuga, stringersi al proprio compagno, sorridere, giocare e divertirsi al mare con indosso i costumi Bear Surfboards vi sembreranno difatti gesti immediati grazie ad uno stile che trasmette spontaneità.