Culotte: l’intimo che piace

da , il

    La praticità si sa non è un criterio giusto su cui basare la scelta della propria lingerie, ma spesso noi donne, stanche di stare ore ed ore a fissare vetrine eccentriche e manichini grissini, rivolgiamo la nostra attenzione all’intimo che più ci trasmette il senso di comodità, dimenticando che il capo d’abbigliamento che stiamo acquistando è un vero proprio strumento di seduzione.

    Concentrato di femminilità che abbina comfort e vestibilità è la Culotte. Ritorno in grande stile per l’intimo che ha conquistato recentemente anche le quattro splendidi ragazze di New York: Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda. Ed è proprio quest’ultima protagonista a rappresentare l’immagine di donna apparentemente non sentimentale con un lato erotico da scoprire e che tiene nascosto per le occasioni speciali, sfoggiando in quel caso uno splendido completo culotte e brassiere: romantica ma con stile.

    Per le tinte, vanno di moda il giallo, il verde, viola lavanda, mentre per i tessuti trionfano le texture satinate impreziosite da decorazioni di san gallo, pizzi, ricami. Sfumature lucenti e charme che avvolgono il corpo di una donna in un’aura di sensualità. Lady Gaga la porta allo scoperto, abbinata ad eccentrici bustini con le coppe a punta, mentre sulle passerelle si intravedono sotto camicie o gonne traforate, trasparenti, divenendo l’accessorio da sfoggiare. A completare lo stile retrò, vintage, anni ’50 per una seduzione d’altri tempi, sul ricordo delle signorine pin up, un velo di gloss e di cipria opacizzante che danno un tocco di candore e delicatezza. Infine, indossate sandali vertiginosi e raccogliete i vostri capelli con accessori luccicanti o fiori dalle sfumature del rosa, pesca e pastello, dimostrando ed esprimendo il 60% della vostra capacità di seduzione. Il resto, conservatelo per il principe azzurro.