Dolce & Gabbana collezione primavera estate 2011

da , il

    La collezione Dolce & Gabbana per la primavera estate 2011 è un vero inno al colore bianco, già nuance del sole e del mare per eccellenza, diventa qui il leit motiv della collezione, in perfetta linea con il trend di quest’anno che vede nel bianco il maggior interprete delle collezioni. Praticamente tutti gli stilisti da Alberta Ferretti a Chanel, hanno inserito almeno una mise in total white per rappresentare il look estivo. Anche Domenico Dolce e Stefano Gabbana, propongono così, nella loro nuova linea di abiti, giacche, tailleur e borse dal candido colore che è sicuramente un must have dell’estate che sta arrivando.

    Il look estivo Dolce&Gabbana presenta in molti capi di abbigliamento, una rivisitazione del tipico e antico stile delle donne del sud, con un occhio particolare al pizzo siciliano che da nero diventa candido e abbagliante che va a posarsi su giacchine corte e minigonne, così come sui minidress che arrivano al ginocchio.

    Uno stile davvero molto femminile e sofisticato che vede anche nel colore nero, opposto del bianco, un tema interessante su cui sviluppare modelli. Compaiono così ancora abitini tricot o in pizzo vedo non vedo, accompagnati però anche da creazioni colorate dal sapore vintage come gli abitini rossi a pois neri, leggeri e svolazzanti dalle spalline sottili.

    Non mancano le fantasie floreali che vestono tubini e micro gonne a palloncino rigorosamente a vita alta, i tailleur e l’immancabile fantasia animalier, tanto cara ai due stilisti siciliani che si esprime nelle jumpsuit, gli shorts e i pantaloni capri. I costumi da bagno seguono lo stile retrò, con modelli interi, poco sgambati, dalla vita segnata. Le scarpe, anche queste seducenti, sono tronchetti dalla trama in pizzo e piccole ruches, proposti sia nella versione bianca che quella nera, e ovviamente le basiche e irrinuncabili decolletè nere che non possono proprio mancare nel guardaroba di una fashion victim.