Fashion Week: Joe Fresh conquista Toronto

da , il

    Silenzio su New York! E’ il momento di Toronto. C’è un uomo nuovo che è arrivato in città e il suo nome è Joe Fresh. Ispirato dalla passerelle internazionali, Joe Fresh ha presentato con audacia una serie di capi di abbigliamento davvero colorati, guardando pienamente allo spirito degli anni ’60 e ’70. Riferimenti a stilisti come Jil Sander, Burberry e Celine, sono evidenti da parte dell’etichetta canadese, anche se nel complesso è riuscito a raggiungere un democratico equilibrio tra gli stili più di tendenza nella prossima stagione. La coppia canadese continua a dominare la scena della moda a nord, anche se probabilmente la prossima New York Fashion aprirà loro altre porte.

    Con un grande mega store a Manhattan, Joe Fresh si è presentato alla settimana della moda di Toronto con sua moglie Kimberly Newport-Mimran, designer della propria etichetta Pink Tartan, presente anch’essa alla Fashion Week di Toronto per presentare la sua nuova collezione autunnale, che ha messo gli occhi su grandi città italiane per diffondere il suo stile: sulle passerelle canadesi l’etichetta per signore che vende al dettaglio negli Stati Uniti, per la collezione Autunno Inverno 2011 – 2012 ha adattato lo stile militare a quello urbano, proponendo un abbigliamento quasi da combattimento.

    Per l’autunno 2011, Joe Fresh invece offre uno stile fatto di sguardi al retrò, riportando in auge gli anni settanta attraverso silhouette definite e colori brillanti. C’è stato un flusso costante di Khaki, crema e bianco, ma la collezione è stata evidenziata anche da nuance sull’ arancione, blu e verde acqua. Tessuti invernali classici come il cotone e la lana hanno abbracciato il tutto, integrati da cappotti invernali in neoprene originali e moderni. Abbigliamento da indossare sia di giorno che di notte, in ufficio o nel tempo libero. Camicette, pantaloni a gamba larga, toni metallici e gonne arruffate, promettono di essere dei punti chiave del prossimo anno: capi griffati che tutte le donne dovrebbero avere nel loro guardaroba.