Gaga style: intimo Obey My Demand

da , il

    Le creazioni Obey My Demand non sono per niente inefficaci, anzi. Esse non pretendono di essere dolci e innocenti, ma audaci e moderne sebbene siano caratterizzate da linee morbide, chiffon, contrastate da cuoio borchiato. La nuova etichetta inglese ha ricevuto un ottimo riscontro dopo essere stata indossata in uno dei suoi video dalla popolarissima cantante Lady Gaga. In particolare, nel video musicale Born This Way, lady Germanotta indossa della biancheria personalizzata OMD, oltre a sfoggiare un look super sexy, audace e trasgressivo con tessuti ricercati come pelle e trasparenze forti, oltre a manicure ad hoc ispirata dall’atmosfera punk – rock.

    Fondata da Leanne Brooke, poco dopo essersi laureato alla De Montfort University con una laurea in design della moda, egli ha progettato e realizzato ogni elemento di abbigliamento intimo nell’intento di creare un brand di lusso che abbracciasse appassionatamente il suo amore per la pelle, le borchie e la seta sontuosa. E ad esserne direttamente travolta è stata la regina delle tendenze e delle continue trasformazioni, oltre ad essere promotrice e sostenitrice di tante iniziative, soprattutto a favore delle comunità gay, che ha sponsorizzato il marchio OMD nel suo ultimo video musicale. La collezione al debutto è caratterizzata da pantaloni di pelle e dettagli sontuosi, reggiseni e slip costellati da rifiniture eleganti e importanti, prendendo ispirazione per molti aspetti dalla cultura e dal design del 19° secolo, e dalle architetture apprezzate in un recente viaggio della designer nella bellissima città di Praga. Reggiseni a balconcini creati per ragazze che chiedono esplicitamente attenzione, pelle increspata che delinea le forme del corpo, coppe in pelle, assenza di spalline e silicone a sostenere le grazie. Il reggiseno Parizka Waspie è una vera e propria di arma di seduzione con perni e pizzi.