Gareth Pugh, principe pazzo e fashion designer inglese

da , il

    The Mad Prince of British Fashion così è stato definito dal Sunday Times, il principe pazzo della moda. Gareth Pugh è un giovane stilista di 29 anni riconosciuto a livello mondiale per merito delle sue fortunatissime creazioni sartoriali. Affiancato e paragonato oggi al grandissimo Alexander McQueen, Gareth Pugh è corteggiato da molte dive, prima tra tutte Lady Gaga, e ha il pieno riconoscimento da una che con la moda ci è nata, Anna Wintour.

    Gareth Pugh, in questi giorni presente con la sua linea di moda al Pitti Immagine Uomo, evento aperto dal Fashion Show di Alberta Ferretti, ha presentato una sfilata che non prevedeva assolutamente modelle in passerella. Anzi, meglio, non era prevista per niente la passerella! Le sue creazioni sono state trasmesse su un maxi schermo, un video, un vero e proprio film con colonna sonora ben scandita. Abiti in movimento,lontani dal pubblico e dalla moda comune.

    È arrivato al grande show maschile del Pitti Uomo come guest desginer donna.

    Gareth Pugh butta l’ancora nel mare della moda a soli 14 anni, barando sulla sua età, quando ottenne un lavoro da costumista al National Youth Theatre.

    Nel 2003 realizza il suo sogno quando si laurea alla Saint Martins di Londra, una delle migliori scuola di moda al mondo. Negli ultimi sei mesi rumors lo volevano come prossimo direttore artistico di Thierry Mugler.

    Inoltre collaboro con le tv per dare informazioni e dritte sui segreti della moda e disegna pellicce per la Kopenhagen Furs.

    Tra le sue cliente più affezionate compaiono grandi nomi della musica come Lady Gaga e Kylie Minogue che gli ha chiesto di realizzare i costumi per l’intero suo tour.

    Seguiremo da vicino questo nuovo artista emergendo, chissà chi sarà la maison fortunata che riuscirà ad aggiudicarselo.