Gioielli Giuseppe Zanotti Autunno-Inverno 2012-2013: prezzi e foto

da , il

    La nuova collezione di gioielli Giuseppe Zanotti Autunno-Inverno 2012-2013 rievoca serpenti e rimanda a uno stile deciso, molto rock. Chi pensava che Zanotti realizzasse solo scarpe si sbagliava ma sarà sicuramente felice di scoprire l’estro creativo della maison in ambito ‘prezioso’. Nella fotogallery potete vedere tutti i pezzi della collezione.

    Giuseppe Zannotti non realizza solo scarpe, come quelle viste nell’ultima collezione Autunno-Inverno 2012-2013, ma anche tanti altri accessori. Avete mai sentito parlare dei suoi gioielli?

    In questo articolo vogliamo proprio presentarveli perché, se siete delle appassionate di moda, saprete benissimo che i gioielli e i bijoux completano perfettamente qualsiasi outfit e donano molta luce. Insomma, i preziosi accessori rendono personale il look di ogni donna.

    La collezione di gioielli è composta da anelli, collane, collari e bracciali. Alcuni di questi sono ispirati ai serpenti altri, invece, hanno un tagli decisamente molto più rock-aggressive.

    La serie ispirata ai serpenti è molto lineare, decisamente fluida, proprio come le creature striscianti. Si tratta, in realtà, di una figura assolutamente stilizzata e avvolgente. Realizzati in ottone galvanizzato argento o oro giallo, fanno parte di questa linea un anello [185 euro], i bracciali apribili [345 euro] e una collana sinuosa e apribile anch’essa [650 euro]. I gioielli di questa linea sono molto chic e moderni anche se ispirati ai serpenti, tutto un altro mondo rispetto a quello presentato nella capsule collection Anna Dello Russo for H&M, non trovate?

    Per chi preferisce uno stile più aggressivo, Zanotti propone diverse creazioni. Innanzitutto vi presentiamo dei collari: uno è realizzato in pelle nera ed è ricoperto da una catena in metallo dorato [260 euro]; l’altro è un modello in camoscio nero con visone in tono e borchie color oro, per metà romantico e per l’altra grintoso, questo collare è un bijoux glam-punk che costa 385 euro.

    A proposito di stile deciso e rock, Zanotti propone un bracciale in metallo oro chiaro al quale è collegato l’anello tramite una catena piatta. Questa creazione particolare e un po’ sado costa 375 euro.

    Puntando invece sui bijoux classici vi proponiamo la collana girocollo che gioca sulle diverse grandezze degli anelli che compongono la catena stessa. Costa 525 euro ed è proposta nella variante dorata. Carinissima anche la collana in stile più etnico caratterizzata da elementi piramidali. È realizzata in metallo color argento e costa 395 euro.

    Ragazze, cosa ne pensate della collezione di gioielli di Zanotti? Vi piacciono quanto le sue magnifiche e caratteristiche scarpe?