Gli abiti più belli del Festival di Cannes 2015 [FOTO]

da , il

    Il Festival di Cannes 2015 diventa anche quest’anno l’occasione per vedere le star italiane e quelle di fama internazionale sfilare sulla Croisette con abiti da sogno, creazioni eteree firmate dai giganti del fashion system. L’evento, giusto alla sua 68esima edizione, è scandito da photocall, red carpet e feste mondane durante le quali i vip si divertono a indossare outfit tra i più belli dell’anno.

    La prima giornata di Cannes si apre con una serie di arrivi importanti, grandi nomi del cinema americano e non solo. I look più casual ed easy chic sono quelli scelti dalle attrici Charlize Theron e Julianne Moore, la prima in gonna e camicia, la seconda con più comodi pantaloni a palazzo e sandali con zeppa. Mood grintoso per la super modella Karlie Kloss, mentre la collega Doutzen Kroes sfoggia tacchi alti e outfit più curati. La giurata Sienna Miller incanta con un abito a tubino con scollo omerale Balenciaga, mentre la collega attrice Sophie Marceau partecipa alla presentazione pomeridiana della giuria in abito blu notte con applicazioni dalla collezione Nina Ricci.

    Il primo photocall di Cannes 2015 è quello del film fuori concorso “La tete haute”, durante il quale si è distinta l’incantevole attrice Catherine Deneuve che ha indossato una maglia ricamata su gonna nera con profili in pizzo, sandali con tacco e borsa a mano Louis Vuitton. Tubino rosso fuoco e top nero per la regista del film Emmanuelle Bercot, outfit Saint Laurent in nero con giacca rossa a contrasto per l’attrice Sarah Forestier.

    La grande attesa per il red carpet serale è stata premiata: Angelababy incanta con il suo abito Dior dai decori cut out e dai dettagli rosa candy, mentre l’attrice Noémie Lenoir punta su un vestito plissè Chloè giallo canarino, una delle tendenze Primavera/Estate 2015 più fashion.

    Naomi Watts stupisce calcando il tappeto rosso con un abito piumato grigio Elie Saab, mentre Lupita Nyong’o, perfetta anche in questa occasione, punta su un vestito plissè arioso verde acqua con decori floreali firmato Gucci. Abito bianco cut out Versace per Doutzen Kroes, mentre le colleghe Liya Kebede e Karlie Kloss scelgono vestiti argento, corto la prima, lungo con spacco vertiginoso la seconda, sempre della maison Versace.

    Natalie Portaman investe su una forma che le è cara, quella dell’abito lungo in rosso senza bretelle. Dopo lo stile sofisticato sfoggiato in occasione del red carpet degli Oscar 2015, Julianne Moore stupisce indossando uno scollatissimo abito argento Armani Privè con bolero in pelliccia. Total white di classe per Bar Refaeli, Frederique Bel preferisce invece un nude dress pastello in pizzo, mentre Hofit Golan lascia tutti senza fiato sfoggiando un abito in tulle rosa dai ricami neri.

    I photocall della seconda giornata di Cannes sono stati scanditi da presenze importanti e molto attese. Charlize Theron arriva per la presentazione del film “Mad Max: fury road”, inguantata in un minidress nero firmato Valentino con frange pendenti in stile anni ’20 e corpetto mesh. Valentino anche per l’attrice Alba Rohrwacher che punta su un modello più strutturato ricco di applicazioni. Accanto a lei, al photocall del film “Tale of Tales” anche Salma Hayek, che punta su un abito lungo a tubino con base nera e fantasia a rose rosse, firmato Alexander McQueen.

    Sul red carpet della seconda serata si fa notare il look grintoso di Liya Kedebe, un abito con crop top e ricami Proenza Schouler. Stessa tonalità per la creazione Givenchy Couture più audace scelta da Julienne Moore che incanta sfoggiando un fisico mozzafiato. Rosso anche per l’abito Elie Saab di Katrina Kaif.

    Ma il secondo tappeto rosso di Cannes sarà ricordato a lungo per lo splendido look di Charlize Theron, accanto al compagno Sean Penn: un vestito giallo Dior dal corpetto strapless con strascico plissè. Naomi Watts torna sul red carpet con uno splendido abito nero Ralph Lauren in pizzo e tulle, tinta ripresa dall’abito “nude” Zuhair Murad di Michelle Rodriguez.

    Tubino nero con punti luce per Miranda Kerr, abito bianco cut out e plissettatoValentino per Zoe Kravitz. Uno dei look più sofisticati della seconda serata di Cannes è quello firmato Alexandre Vauthier indossato da Sophie Marceau. Deliziosa Fan Bingbing con un vaporoso abito Marchesa in tulle dai decori pastello. Elena Lenina lascia il segno a Cannes anche quest’anno, indossando un abito da cigno bianco abbinato a un’acconciatura verticale decisamente fuori luogo.

    I photocall della terza giornata di Cannes sono scanditi da altre presenze importanti. Emma Stone partecipa a quello per il film “Irrational Man” indossando un incantevole minidress nero Oscar De La Renta con ricami in pizzo lungo il corpetto. Look anni ’50 per la collega Parker Posey che sceglie una gonna midi a righe, un top bianco con effetto mesh e un cappello nero a larga tesa abbinato a occhiali da sole oversize.

    Al photocall di “The Lobster” Rachel Weisz lascia tutti senza fiato con il suo jumpsuit nero cut-out Narciso Rodriguez, mentre l’attrice francese Lea Seydoux punta su un tubino strutturato nella stessa tinta dalla collezione Prada.

    Il red carpet serale si apre con un look in total black formato da blusa mesh, shorts in broccato e spolverino in tinta indossato dall’attrice Melissa George e firmato Schiaparelli Couture. Abito lungo dai ricami preziosi Louis Vuitton per Adèle Exarchopoulos, minidress con gonna a ruota stampata Elie Saab per l’attrice e giurata Marie Gillain. La cantante Cheryl Cole è una delle donne più eleganti della serata, inguantata in un abito rosa cipria Ralph & Russo dalle maniche plissettate.

    Heike Makatsch arriva sul tappeto rosso con un romantico abito in tulle bianco dai decori floreali, nero invece per il modello midi firmato Bulgari indossato da Naomi Watts. Ines De La Fressange punta su un modello scivolato in mikado cipria, mentre Emma Stone lascia tutti senza fiato sfoggiando una nuova creazione firmata Christian Dior, un abito bianco tra i più sofisticati visti a Cannes.

    Michelle Rodriguez premia ancora una volta il nero, mentre Parker Posey preferisce un mood anni ’50 per il suo abito con corpetto intrecciato salmone abbinato a foulard che avvolge l’intera acconciatura.

    La quanta giornata di Cannes è illuminata dalla presenza di Diane Kruger, arrivata al Lido per il photocall del film “Maryland”: l’attrice tedesca indossa un minidress turchese Dolce & Gabbana con grande rosa rossa gioiello applicata, look completato da sandali “nudi” molto chic. Abito arancione giovanile e spigliato per Margherita Buy al photocall del film “Mia Madre” accanto a Nanni Moretti.

    Naomi Watts partecipa al photocall del film “The sea of trees” con un delizioso minidress multicolor Peter Pelotto. Per il red carpet serale l’attrice lascia tutti senza parole indossando un abito strutturato Armani Privè con diversi strati di seta sovrapposti. Diane Kruger calca il tappeto rosso con un vestito color ghiaccio dagli inserti chic firmato Prada, mentre Sienna Miller sfoggia una creazione con corpetto patchwork dalla collezione Valentino.

    Abito principesco Zuhair Murad per Li Bingbing, nude look in total white per l’attrice Andy MacDowell, mentre Jane Fonda mette in mostra il suo corpo ancora statuario in un vestito cut out Versace Couture. Natalie Portman sfoggia ancora la classe di Dior, mentre Natasha Poly si fa immediatamente notare con il suo vestito color oro Michael Kors.

    Chi è la donna più fashion di Cannes 2015?