Gucci scarpe: ballerine per la primavera 2011

da , il

    Se dovessi pensare a un modello di scarpe comode e pratiche, carine e fresche, credo sceglierei proprio le ballerine. Correre per la città sui tacchi non è proprio il massimo delle comodità sebbene siano estremamente sensuali, soprattutto i tacchi a spillo, ma se vogliamo puntare tutto sulla praticità senza voler apparire troppo sportive direi che le ballerine sono la giusta soluzione. Gucci ci presenta la sua personalissima versione e collezione di ballerine per la primavera estate 2011.

    Sebbene Gucci ci presenti i classici modelli con il monogram basico in tre varianti ma sempre nella nuance del marroncino con contrasto, quest’anno si diverte un po’ di più proponendo modelli di ballerine molto originali (nel limite del rigore della maison).

    Partiamo subito con i modelli realizzati in pelle. Sono davvero minimal e caratterizzate da impunture sui profili e applicazione superiore sul fronte legata da un anello dorato; nonché è disponibile anche una versione per chi preferisce mettere bene in mostra il marchio nell’unica variante rappresentata dal nero con la G di Gucci in gran rilievo dorato in metallo oppure sempre in nero ma con i profili arricciati e tessuto verde e rosso, tipico dei colori della maison, sul bordo frontale.

    Particolari, molto estive sono i modelli in tela nelle tonalità pastello del beige e del lilla. Sono un po’ grossolane, una vera novità in casa Gucci nel proporre un modello del genere.

    Siamo felici che Gucci abbia puntato così tanto sulle ballerine pensando a tutte le donne che apprezzano la casa di moda; negli ultimi anni era sua prerogativa realizzare moltissimi mocassini ma questi, purtroppo, non sono sempre troppo femminili e sono molto difficili da abbinare.

    Chissà cos’altro ci riserverà la maison Gucci per questa primavera.