Indossare la sciarpa in tanti modi diversi: Wendy Nguyen ci mostra come fare

da , il

    25 modi per annodarsi la sciarpa… ma esistono davvero tutti questi modi per indossarla? Secondo Wendy Nguyen pare proprio di sì e per convincerci ha proposto un video tutorial semplice per far comprendere quali sono i modi per annodare la sciarpa.

    Per seguire le istruzioni di Wendy vi basterà prendere una sciarpetta. Sono sicura che ne avete mille in casa, magari anche una sciarpa lavorata a maglia da voi stesse.

    In alternativa usate un foulard, Wendy nel video parte proprio con uno di quelli di Alexander McQueen con i teschi.

    All’inizio Wendy parte con calma e indossa la sciarpa nei modi più semplici possibili; un giro intorno al collo,libera e cadente ma poi, man mano le cose sembrano complicarsi. Come? Wendy inizierà a fare dei nodi che potrebbero confondere un po’ le idee ma, tranquille, sono semplicissimi da realizzare. Voi iniziate a prendere la sciarpa e poi il resto vien da sé.

    Guardate il video allegato, io intanto v descriverò alcuni dei passaggi per rendervi più facile la comprensione.

    THE BUNNY EAR: poggiate la sciarpa attorno al collo. Fate due giri. Fate passare l’estremità di un lato della sciarpa sotto l’ultimo giro, annodatela con l’altra estremità. Sistemate.

    THE DOUBLE RAINBOW: questa è semplicissima perché si tratta solo di far girare la sciarpa intorno al collo e sistemare la parte double face così da mostrare entrambe le fantasie che si trovano sulle due facce della vostra sciarpetta.

    THE INFINITY: poggiate il foulard, prendete le estremità, annodatele. Incrociate e fate passare dietro il collo. Avrete così un doppio giro largo che si reggerà per mezzo del nodo iniziale.

    THE WATERFALL: annodare due volte la sciarpa intorno al collo. Afferrare l’angolo dell’estremità libera e bloccarlo sotto la prima parte annodata.

    THE BOA: arrotolando la sciarpa su sé stessa e attorcigliandola intorno al collo (senza strozzarvi) creerete un ‘collo’ arricciato.

    THE FAKE KNOT: lasciare penzoloni la sciarpa. Afferrare una delle due parti e realizzare un nodo senza stringerlo. Far passare l’altra parte attraverso il buco del nodo appena fatto. Stringendo il nodo la sciarpa si tira su.

    THE X: afferrare entrambe le estremità, attorcigliare intorno al collo, al secondo giro afferrare le parti finali e farle passare attraverso l’ultimo giro eseguito.

    THE BRAID: dividere la sciarpa in due e far passare le due estremità attraverso il foro. Annodare due volte su sé stessa la sciarpa e far passare ancora una volta le estremità.

    THE HIDDEN KNOT: fate fare un giro alla vostra sciarpa attorno al collo. Afferrate le estremità e annodatele tra loro. Stringete e tirate su un pochetto e poi nascondete il nodo allargando la ruota superiore.

    THE DECORATION: fate un nodo su una delle due parti della sciarpa e lasciatelo morbido perché ci dovrete far passare l’altro lato della stessa. Sul nodo però aggiungete una decorazione. Prendete una spilla e applicatela su quella parte della sciarpa. Annodate e il gioco è fatto.

    Avete visto quanti modi esistono per annodare la sciarpa? Sono 25 quindi significa che possiamo cambiare sempre e tutti i giorni! Da provarli tutti!!!