Jeggings: la nuova tendenza, chi se la può permettere?

da , il

    I jeggings sono un incrocio tra leggings e jeans: una nuova parola coniata per indicare dei leggings tagliati e cuciti per apparire come dei jeans estremamente elasticizzati. Nel giro di qualche mese hanno conquistato le fanatiche della moda e le star d’oltremanica, tanto che il nuovo termine verrà presto inserito nel vocabolario inglese Oxford.

    Prepariamoci allo sbarco in Italia, prima regola per valorizzare al meglio i jeggings: indossarli con una t-shirt lunga o una mini tunica. Evitare le canottiere e i top corti che donano solo alle modelle. Altro accostamento da evitare: non indossare i jeggings in caso di ginocchia forti, polpacci da calciatore, ecc. Beyoncé ha delle belle gambe ma i jeggings in questa foto sembrano esaltare un po’ troppo le rotondità. Perfetti i jeggings sul fisico smilzo abbinati con gli accessori più alla moda: maxi borsa, tacchi e sciarpona. I jeggings sono perfetti con i tacchi alti, soprattutto la sera. Ma per le più giovani è possibile abbinarli anche alle ballerine, come proposto da Nordstrom.