Kate Middleton incontra Michelle Obama con un abito Reiss

da , il

    La neo sposa d’Inghilterra Kate Middleton non smette di stupire per le sue scelte in fatto di moda e di stile e lo fa anche durante l’incontro con Michelle Obama in visita a Buckingham Palace. Dopo il matrimonio del secolo che l’ha vista bellissima ed elegantissima con una creazione Alexander McQueen disegnato da Sarah Burton, anche se presunto plagio dell’abito da sposa dell’attrice italiana Isabella Orsini, la neo sposa reale Kate ieri ha davvero mandato in stato di shock le fashion victim di mezzo mondo, quando si è presentata all’incontro con gli Obama a Buckingham Palace, con un abito firmato Reiss, confermando il suo amore per i vestiti low cost.

    L’abito color cammello, abbinato a una borsa clutch e scarpe di colore nero, che si compra da Reiss per la cifra di 175 sterline, circa 200 euro, è stata la scelta di stile fatta da Kate per l’incontro con Michelle Obama e forse non era nè particolarmente azzeccato nè tantomeno adatto ad un’occasionecosì importante. Ma di sicuro il risultato mediatico della scelta di questo capo di abbigliamento è stato davvero di forte impatto: Infatti, poco dopo la sua apparizione in televisione con questo vestito, la neo duchessa di Cambridge pare abbia fatto impazzire le sue fan che hanno letteralmente mandato in tilt il sito internet di Reiss, provocandone il crollo.

    Questo abito corto dalla linea fasciante che ha indossato Kate per l’incontro con Michelle Obama, è decisamente andato a ruba tanto che un portavoce di Reiss ha affermato che sul sito internet del brand c’è stato un “traffico senza precedenti” e che è ovviamente un “grande onore” per Reiss che la duchessa, già immortalata in varie occasioni con gli abiti di questa catena, sia così affezionata al brand.

    Non ci resta davvero che aspettare di vedere quale sarà la prossima mossa fashion di Kate che comunque sembra aver ampiamente sdoganato la moda low cost dentro le mura di Buckingham Palace!