Lady Gaga seminuda su Purple Magazine

da , il

    La Germanotta internazional-popolare, dopo il lancio del suo profumo al gusto di sangue e sperma, torna a sorprenderci con un nuovo servizio fotografico molto accattivante, realizzato insieme all’anticonformista Terry Richardson per Purple Magazine. Due anime ribelli messe a confronto in un servizio dove i vestiti passano decisamente in secondo piano rispetto al corpo di Lady Gaga, praticamente seminudo. Unici abiti in scena, una t-shirt Supreme bianca bagnata e quindi rigorosamente trasparente (si vede praticamente tutto), una Birkin Hermes ed un paio di improbabili scarpe (?) di un fucsia tanto sobrio da passare inosservato (stiamo scherzando), ovviamente dotate di una zeppa-trampolo.

    Nello scatto in cui la pop star porta le zeppe fucsia non indossa nient’altro, per coprirsi (giusto qualcosa) abbraccia uno skate board!

    Del resto è noto che il fotografo Terry Richardson dinnanzi alla macchina fotografica è garanzia di nudità, nudità artistica ovviamente, ma in ogni caso sempre di nudità si tratta, la cosa però non sembra dispiacere affatto alla nostra Lady G.

    Nessun limite quindi per i due protagonisti di questo servizio fotografico hot, Lady Gaga e Terry Richardson hanno una grande intesa professionale, infatti hanno già lavorato insieme precedentemente in un servizio per Vogue Uomo ed uno per Rolling Stone, ma non si erano di certo spinti così oltre.

    Prima dell’uscita del nuovo album, Born This Way prevista per il mese di maggio, l’istrionica Lady Gaga cosa avrà ancora in serbo per noi?

    Restiamo a vedere e ad ascoltare…