Lana tricot per uno stile chic e caldo: nuova tendenza inverno 2011-2012

da , il

    We loves tricot! Amiamo stare al caldo e amiamo la lana tricot in ogni suo salsa! E quest’anno è tricot mania! Fortunatamente le case di moda ci hanno proposto davvero ogni cosa in lana tricot; capi di abbigliamento caldi e avvolgenti e accessori invernali così morbidi al tatto! Love, love love tricot!

    Sono sicura che tutte voi avete nell’armadio dei capi di abbigliamento di lana e che alcuni di questi sono intrecciati ai ferri. Magari ve li hanno confezionati le vostre nonne o mamme, sante donne! Non tutte però abbiamo familiari che realizzano appositamente per noi dei capi di abbigliamento di lana tricot, come fare allora per coprirsi con della lana tricot calda e super glam?

    È semplice, dobbiamo affidarci alle case di moda e ai vari stilisti che, fortunatamente, pensano anche a non farci morire di freddo realizzando dei capi di morbida e calda lana e controllare quali sono i capi di lana assolutamente da acquistare.

    Voglio subito parlarvi della collezione di United Colors of Benetton. In questi ultimi giorni Benetton con la sua campagna UNHATE ha smosso critiche, giudizi e ovazioni ma è sempre l’abbigliamento il suo punto focale. Ogni anno realizza molti capi di lana tricot davvero molto belli e, per la stagione autunno/inverno 2011-2012, si è focalizzato proprio sul tricot. Oltre a creare tantissimi maglioni, abiti e accessori come cappelli e sciarpe, ha realizzato persino una bustina per contenere l’iPad. Si tratta di una custodia per iPad invernale davvero fashion. E quanto adoriamo i colori che ha utilizzato per questa collezione? Dominano i colori moda dell’inverno dei quali ci siamo innamorate. Tra gli arancioni e i gialli non ci sembra più inverno!

    Anche Tommy Hilfiger ci offre una vasta scelta di abbigliamento realizzato con lana tricot. I prezzi sono un po’ più alti rispetto a quelli di Benetton ma lo stile è davvero unico. Date uno sguardo alla collezione natalizia di Tommy Hilfiger, capirete subito, senza nemmeno toccarli, di cosa sto parlando.

    Ma quali sono i capi di lana tricot assolutamente da avere?

    Cardigan innanzitutto! Il cardigan è un capo molto versatile; può sostituire il cappotto nei giorni durante i quali il clima lo consente oppure può essere indossato in ambienti chiusi e freddi quando ormai il cappotto dovrete, per forza di cose, toglierlo. Se volete un consiglio quelli oversize sono fantastici!

    Un abito tricot ci vuole! Sarà perfetto per un look semi-formale, per andare a cena con il vostro compagno, per essere easy-glamour con le vostre amiche o per essere semplicemente eleganti ma al caldo durante uno dei tanti pranzi natalizi.

    Accessori tricot: non possono mancare! Sicuramente la scelta è vasta e il campo degli accessori è quello che preferisco di più! Potete scegliere coordinati composti da cappellini, sciarpe e guanti ma vi dico di guardare avanti e pensare a borse e scarpe.

    Sono tantissimi i marchi di moda che realizzano borse di lana tricot e, vi dirò, sono davvero molto belle. Le scarpe possono sembrarvi un azzardo ma non c’è bisogno che queste siano completamente di lana altrimenti rischiereste un ‘pasticcio’.

    Piuttosto dovete puntare su quei modelli di calzature rivestite in parte di lana tricot come se questa fosse un gioiello che adorna le scarpe. Ne sono un esempio gli stivali che per metà gamba sono rivestite di lana tricot. Ditemi la verità: non sono caldissimi?