Lerre calzature primavera estate 2011

da , il

    Ernesto Esposito è lo shoes designer di Lerre, una griffe che è sinonimo di eleganza e raffinatezza estreme. L’attenzione ai minimi particolari è la carta vincente, l’asso nella manica del disegnatore di questa fantastica linea di scarpe. Sono rimasta a dir poco incantata quando ho sfogliato la nuovissima collezione primavera estate 2011 di Lerre; i colori, la brillantezza, le rifiniture sono a dir poco degne di pochi maestri come Christian Louboutin. Non c’è per forza bisogno di sbarcare in altri continenti per trovare delle scarpe di design così ben fatte. Le scarpe Lerre sono prodotte da Apema, un calzaturificio napoletano.

    La collezione di questa stagione calda finalmente arrivata disegnata da Ernesto Esposito è scintillante. Le spirali di swarovski che fasciano sia i piedi che i tacchi accendono le notti come stelle lucenti. Sono sandali ad hoc per cerimonie ma anche perfetti per look più ricercati e signorili. È proprio la luce il leit-motiv della collezione che celebra la femminilità attraverso i preziosismi brillanti.

    Meravigliosi i colori pastello presi a volte singolarmente e altre tutti insieme. Fanno da pelle a sandali romantici e sono perfetti per chi preferisce look romatic-chic. Per chi preferisce stare più con i piedi a terra nella collezione sono presenti anche adorabili decolletèes, impreziosite anch’esse con strass, che hanno tacchi medi, la nuova tendenza primavera estate 2011. In alternativa si può optare per le ballerine nere in suede con borchiette, perfette per chi adora lo stile più rock ma easy.

    In ultimo non manca il nero che fa da sfondo a una collezione davvero briosa. Le creazioni dark sono anch’esse impreziosite da cristalli swarovski e pietre.

    Nelle notti d’estate tutto deve risplendere.