Libri e intimo danno vita alla collezione Lonely Hearts

da , il

    La più suggestiva campagna fotografica di lingerie appartenente alla stagione primavera estate 2011 è rappresentata dal Catalogo di abbigliamento intimo del brand Lonely Hearts. Il progetto Freedom vede immerse in un paesaggio bucolico della Nuova Zelanda due giovani modelle, con indosso abbigliamento dell’ etichetta Lonely Hearts, che prende ispirazione dal romanzo Freedom [Libertà] dell’ autore americano Jonathan Franzen del 2010. Quando intimo e letteratura si incontrano nasce la nuova collezione Lonely Hearts. Il progetto Freedom è stato lanciato in occasione di una mostra a Dunedin in Nuova Zelanda.

    La campagna pubblicitaria della Lonely Hearts è opera della fotografa e operatrice video Sara Orme e Megan Christiansen. Il servizio fotografico fornisce frammenti culturali e intellettuali che collegano il libro di Franzen alle immagini che si ispirano alla storia che tratta delle dinamiche sentimentali e psicologiche all’interno di una famiglia media americana. Tra grande distese di verde della penisola Coromandel in Nuova Zelanda vengono proposti i capi di abbigliamento intimo della linea Lonely Hearts: lingerie che celebra la libertà personale e l’espressione individuale in maniera autentica.

    Il celebre romanzo di Franzen che esplora difatti l’erosione delle libertà personali e politiche attraverso le esperienze di una famiglia in disintegrazione fa da input al progetto Freedom, le cui protagoniste sono un paio di giovani ragazze-modelle immortalate con intimo in cui c’è presenza di vintage attraverso pizzo, cuciture a mano a vista.