Lo spolverino lungo, corto, casual o elegante: come abbinarlo

Spesso le appassionate di moda si chiedono come abbinare lo spolverino lungo o corto, come indossare uno spolverino elegante su abiti e coordinati da occasione e come ottenere dei look casual ma di tendenza con lo spolverino nero, colorato, di pizzo o in altri materiali? Ecco i consigli per non sbagliare

da , il

    Come abbinare lo spolverino lungo, corto, casual o elegante? Lo spolverino è un capospalla molto popolare durante le mezze stagioni, in origine un soprabito in stoffa leggera che uomini e donne indossavano alla fine del XIX secolo per ripararsi dalla pioggia, a oggi oggetto di rivisitazioni sempre più interessanti. Capo a metà strada tra il trench e il blazer, quasi sempre caratterizzato da uno stile minimal chic, lo spolverino è il must have del momento: ecco alcuni consigli utili per abbinarlo senza commettere errori di stile.

    Come abbinare lo spolverino lungo

    Lo spolverino lungo abbinato ai jeans e alle scarpe alte

    Come abbinare lo spolverino lungo? Questa è una domanda molto popolare tra le donne. Nelle immagini della nostra fotogallery potrete vedere tante proposte di look con un spolverino nero, il modello più classico, perfetto sia sui capi in denim più sbarazzini, per esempio i jeans strappati, che su pantaloni a palazzo e abiti più raffinati.

    Gli spolverini colorati si sposano molto bene con i minidress e gli abiti stampati, quelli in tinte tenui come il beige trovano un match perfetto con capi altrettanto chiari come quelli bianchi e rosa cipria.

    Come abbinare lo spolverino corto

    Look casual con spolverino corto e jeans

    Lo spolverino corto è meno popolare, un modello che nasce dalla fusione tra un cardigan leggero e un blazer oversize. I modelli in nuances classiche come il nero e il blu notte sono perfetti per completare i look da lavoro più raffinati, proprio in sostituzione di un blazer più sfiancato.

    Molto gettonato in estate l’abbinamento tra lo spolverino di pizzo e gli shorts, da completare con scarpe basse come le sneakers o un paio di stivaletti a punta per un tocco anni ’70 più deciso.

    Spolverino elegante, come abbinarlo

    Look da cerimonia Luisa Spagnoli con spolverino abbinato all’abito

    È molto facile capire come abbinare uno spolverino elegante. Tutti i brand leader nel campo degli abiti da cerimonia propongono ogni anno spolverini nella stessa e identica tinta dei loro vestiti: gli spolverini Luisa Spagnoli lunghi o corti, per esempio, sono sempre previsti nello stesso colore del look da occasione a cui si abbinano.

    La regola di base è proprio questa, uno spolverino elegante va coordinato tinta su tinta con l’abito o il coordinato con pantaloni che va a completare, ma potete sempre giocare con un po’ di contrasto puntando su accessori in tinte diverse.

    I look casual con lo spolverino da provare

    Lo spolverino indossato con pantaloni neri e scarpe basse

    I look casual con lo spolverino possono essere realizzati in tantissimi modi, come vi dimostrano le immagini della nostra fotogallery, parliamo infatti di uno dei capispalla leggeri più versatili mai realizzati.

    Come già anticipato, i capi in jeans adorano gli spolverini, soprattutto se in toni chiari, dagli shorts alle sapolette, dalle gonne in denim ai minidress.

    Gli spolverini Zara sono spesso ispirati ai trend del momento, da quelli con revers che assomigliano ai blazer alle versioni con abbottonatura dallo stile military chic, i più adatti in coordinato con i pantaloni e un paio di scarpe in stile mannish come le stringate.

    Agli abiti a tinta unita potrete abbinare spolverini stampati come quelli a fiori, viceversa, gli abiti stampati preferiscono spolverini a tinta unita.

    Scoprite le immagini degli abbinamenti più belli con lo spolverino nella nostra fotogallery.