London Fashion Week: tendenze primavera/estate 2012

da , il

    In questi giorni seguiamo il più possibile le sfilate primavera/estate 2012 per scoprire quali saranno le nuove tendenze. Oggi vi faremo un resoconto dei trend che gli stilisti hanno presentato durante la London Fashion Week.

    Mentre in queste ore si sta ancora svolgendo la Milano Moda (qui trovate il calendario), la settimana della moda in cui i più grandi nomi italiani si stanno battendo a suon di tacchi e clutch, noi ci fermiamo un momento per parlarvi dei trend che la London Fashion Week ha svelato. Vi parleremo dei maggiori stilisti, dei nomi più noti del panorama internazionale, degli accessori che ci hanno più colpito, insomma vi parleremo di tutto quello che c’è da sapere per essere perfettamente alla moda anche la prossima primavera/estate 2012.

    Come non partire subito parlando di Burberry Prorsum? La sua collezione primavera/estate 2012 ha confermato lo stile british della maison, un mood inconfondibile dove il capo principale resta, sempre e comunque, il trench che però si veste di colori moda più audaci. Rivisita anche le borse giocando con un color trend insolito per la maison inglese. Per Burberry la prossima primavera/estate 2012 sarà dunque all’insegna del colore (turchese, viola, giallo ocra).

    Si sbizzarrisce Vivienne Westwood che ha pensato di realizzare per la sua collezione prossima primavera/estate 2012 dei tailleur fuori dal normale. E le gonne? Cortissime! E dire che le longuette erano una delle tendenze indiscutibile della New York Fashion Week! È vero, qui ci troviamo di fronte alla più grande stilista britannica, una donna che ama sconvolgere ciò che comunemente definiamo ‘normale’. Vivienne Westwood è così, o la sia ama o la odia.

    Probabilmente uno dei tanti nomi attesi soprattutto dalle ragazze è stato quello di Issa London che tempo fa calcò le riviste di moda, attualità e gossip per il famoso abito blu con il quale Kate Middleton si presentò per annunciare con l’ormai consorte il suo fidanzamento. Ad ogni moda Issa London porta in scena una donna un po’ ragazzina, una che ama giocare con i colori essenzialmente pastello. Sono molte le proposte per il mare e sfilano addirittura delle modelle vestite di soli caftani. Per il resto si riconfermano le lunghezze delle gonne rigorosamente al ginocchio e, per Issa London, anche la primavera si vestirà di pizzo.

    Romantica ma giocosa è la nuova collezione prossima primavera/estate 2012 di Mulberry. Per il marchio britannico saranno in gran voga i colori pallidi come il giallo molto chiaro e il verde pistacchio. Riconfermata anche per la prossima primavera/estate 2012 il color block.

    Lo stesso vale anche per la collezione primavera/estate 2012 di Paul Smith che, oltre al color block, ha presentato una donna molto mascolina. L’accessorio fondamentale è il cappello! Senza di questo la donna non dovrebbe nemmeno uscire di casa!

    Infine vogliamo parlavi di Erdem perché sulla sua passerella ne ho viste davvero molte! È assolutamente importante per Erdem che la prossima primavera/estate 2012 sia all’insegna del pizzo. Di pizzo infatti sono i suoi occhiali da sole, le borse, gli abiti e persino i suoi guanti. Fondamentali sono anche le stampe floreali. Erdem crea dei total outfit fioriti; persino le scarpe sono a fiori!

    Ora non ci resta che aspettare la fine della settimana della moda milanese per stilare l’ultimo resoconto anche se ormai abbiamo le idee piuttosto chiare.

    Restate con noi!