Louis Vuitton e Cavalli aprono a Cannes

da , il

    Louis Vuitton e Cavalli aprono a Cannes

    La primavera porta con sé una ventata di freschezza e molti di noi hanno voglia di uscire, gironzolare, dedicarsi weekend brevi e rilassanti per scappare dal tran tran metropolitano. In più, in primavera, c’è anche un evento culturale molto importante che coinvolge l’Europa: il Festival di Cannes. Per l’occasione, anzi, per le due occasioni, la bella stagione e il festival, due grandi nomi della moda, Roberto Cavalli e la maison Louis Vuitton, aprono i loro monomarca proprio nella capitale del Festival, a Cannes. Strano ma vero, Roberto Cavalli non aveva ancora aperto alcuna boutique a Cannes e quest’anno non si è fatto cogliere impreparato. Louis Vuitton invece una già l’aveva ma ha deciso di chiamare i rinforzi. Entrambi inaugureranno i loro negozi a Cannes proprio durante i giorni del festival.

    ‘Cannes è la capitale del cinema, la città del glamour e della seduzione. Ho voluto creare un negozio nel quale dominano l’eleganza sia per la donna che per l’uomo, in uno spazio accogliente ed esclusivo, all’interno del quale ognuno può esaudire totalmente i propri sogni e desideri’. Queste sono state le parole rilasciate da Roberto Cavalli quando ha annunciato l’apertura del suo primo store a Cannes al numero 67 di Boulevard de la Croisette. Per l’apertura, che avverrà il 18 maggio, è previsto un glamour party.

    Sempre sulla Croisette aprirà un pop up store di Louis Vuitton proprio di fronte la boutique della maison. Il nuovo spazio ospiterà le collezione prêt-à-porter e tutte le ultimissime novità del mondo LV come le super estive Ailleures, le borse per l’estate e gli esclusivissimi sandali Artefice. Nella settimana di apertura sarà tutto però in tono per omaggiare il cinema. Il temporary store sarà munito anche di giardino e sul muro ci sarà un meraviglioso ventaglio ispirato al film ‘In the mood for love’ di Wong Kar-wai, chiaro richiamo alla campagna pubblicitaria primavera estate 2011 di Louis Vuitton.

    Quando la moda e il cinema si incontrano ciò che ne esce fuori è solo il meglio.