Maniche per l’autunno-inverno 2010: cambiano aspetto!

da , il

    Siete stanche delle solite maglie semplici, anonime senza nessun particolare che le caratterizzi?

    Niente paura! Per la moda autunno-inverno 2010 siete fortunate perché gli stilisti hanno deciso di dare un taglio netto al passato e cambiare manica! Ebbene sì i grandi stilisti e di conseguenza tutti i brand ultra diffusi come H & M, Zara, Bershka, hanno deciso di creare maglie, pullover, addirittura giacche e capospalla, impreziositi da maniche che di certo non passeranno inosservate: maniche con maxi-spalline evidenti, maniche a sbuffo oppure a punta come se provenissero dallo spazio.

    Un’interessante novità, un particolare del capo che non cambiava aspetto ormai dai lontani e glitterati anni ’80. Vi ricordate gli abiti stretch a tubino con evidenti spalline? E i completi da uomo con spalline da rugbista?

    Per questo autunno-inverno 2010 non saranno più un lontano ricordo!

    Finalmente anche la vostra T-Shirt bianca, semplice, non apparirà più anonima e potrà mostrare anche lei il suo carattere.

    Ma quando nasce la manica a sbuffo?

    La manica a sbuffo, gonfia sulla spalle mentre il resto della manica aderisce perfettamente al braccio, nasce all’inizio del xx secolo e ha sempre rappresentato uno stile discreto, raffinato, ideale per una donna elegante.

    Oggi però dovete fare attenzione a non precipitare in un total look con questo stile, altrimenti sembrerete un personaggio uscito da un telefilm country!

    Questa interessante variante delle maniche, che ricorda l’epoca Vittoriana fatta di pizzi, merletti e volant, va indossata con parsimonia, noi vi consigliamo di abbinarla ad un jeans taglio skinny, un autentico must-have del momento.