Marc Jacobs ispira lo street jungle di Charlotte Ronson

da , il

    Angela Chase, l’attrice alter ego della pellicola My So-Called Life degli anni novanta, è stata la musa non ufficiale di Charlotte Ronson per la nuova collezione primavera estate 2011, omaggio a quel decennio. ‘Si tratta di capi di abbigliamento adatti a vestirsi in maniera romantica’, ha affermato la Ronson prima della sfilata, sebbene sia stata caratterizzata da cappellini e camicie a quadri legate alla vita, un look insomma un pò sgagherato ma femminile. La Ronson, laureata alla New York University con una laurea in Studio Art, ha debuttato con la sua prima linea nel 2000 e ha aperto il suo flagship store nel maggio 2002.

    Felpe morbide e con cappuccio sono abbinate ad abiti lunghi, giacche e navy style in tessuto stretch e jersey, cinture skinny nere, cappello di maglia, calze lavorate, con ai piedi anfibi, mentre la musica è stata curata dalla sorella Samantha, divenuta popolare per i suoi trascorsi sentimentali che in passato l’hanno legata all’attrice Lindsay Lohan, presente a molte sfilate tra cui la Fashion Week di Parigi, assieme a molte altre Vip.

    L’ispirazione proviene anche dal designer Marc Jacobs, in particolare dalla sua collezione for Perry Ellis, con elementi simbolo quali tonalità olivastre, shirt dritte, gonne vaporose e accessori importanti e inusuali come piercing d’argento in bocca, sul naso e sul sopracciglio oppure scaldamuscoli, trend del 2011, abbassati e indossati magari sopra scarpe a punta aperta o sandali. La Ronson mostra il suo lato più dolce con motivi floreali e lunghi abiti flowy. Anche la stratificazione è una delle caratteristiche principali della collezione: gli abiti sono indossati sotto o sopra t-shirt mentre i sandali con i calzini. Nota per il suo approccio ludico verso la figura femminile, ha tra le tante fan celebri che la seguono con passione, Kate Moss, Jessica Simpson, Mischa Barton ed Ellen Pompeo (protagonista del serial tv Grey’s Anatomy). Nel complesso, la Charlotte Ronson S/S 2011 ha colpito per il perfetto equilibrio tra tagliente e morbido, grungy e romantico, vecchio e nuovo. Ragazze scansafatiche che arricchiscono il guardaroba con personalità e audacia.