Matthew Williamson firma per Accessorize un braccialetto benefico

da , il

    Matthew Williamson firma per Accessorize un braccialetto benefico

    Lo stilista Matthew Williamson, dopo le varie collaborazioni fatte negli ultimi tempi con departement stores e marchi vari, come la collezione di borse Bulgari per l’estate 2011 dal disegno esagonale, creata insieme alla maison e una linea di abbigliamento per i grandi magazzini Macy’s di New York, continua su questa linea e oggi unisce il suo nome a quello di Accessorize, disegnando un braccialetto che oltre ad essere carino è anche prodotto per una giusta causa. Il ricavato del bracciale infatti sarà devoluto all’associazione no profit Too Many Women e alla fondazione Monsoon Accessorize Trust, ideata da Peter Simon, fondatore del brand, a favore della lotta al tumore al seno e delle donne e bambini asiatici che vivono in povertà, di cui l’associazione si occupa.

    Williamson è uno degli stilisti più in voga del momento, diventato famoso per i suoi abiti a farfalla dai mille colori, oggi fa parlare nuovamente di sè per la sua partnership con Accessorize, il marchio famoso per i bijoux low cost, disegnando un bracciale molto carino e trendy che potrebbe essere se arrivasse in tempo negli stores, un regalo anche molto azzeccato per l’imminente festa della mamma.

    Il bracciale è in metallo dorato con una striscia in tessuto multicolor, abbinata a deliziosi charms appesi che portano simboli portafortuna come il quadrifoglio, ma anche la croce, stelle e cuori, oltre che alle lettere iniziali del noto stilista.

    Il bracciale presto sarà in vendita anche in Italia ma solamente in venti store selezionati al prezzo di 23,50 euro. Acquistarlo rappresenta un gesto nobile che permette di portare a casa un oggetto carino e griffato, e con un piccolo prezzo, permette di fare una buona e importante azione.