Met Gala 2012: vestiti delle star [FOTO]

da , il

    Chi ha vestito chi? Al Met Gala 2012 le star se le son suonate a colpi di abiti meravigliosi, ma chi saranno le star meglio vestite e chi le peggio? E quale sarà la maison o lo stilista più indossato al Met Gala 2012? In questo articolo vi riveleremo tutto. La nostra fotogallery pullula di foto dei look delle nostre care celebrità. Ognuna di loro ci ha messo del suo ma come sempre c’è chi ha fatto meglio e chi peggio. Se siete curiose di scoprire tutti i dettagli modaioli del Met Gala 2012, continuate a leggere l’articolo!

    Nuovo evento, nuovi abiti, nuovi errori! Questo accade ogni qual volta le nostre care celebrity sfilano sul tappeto rosso al meglio (o almeno così si conviene) della loro forma. Se durante la cerimonia degli Oscar 2012 non è andata poi così male, questa volta, durante il Met Gala 2012 (ieri sera a New York), c’è stato qualche scivolone in più e qualcuna potrebbe aver esagerato un pochino. Scopriamo chi, chi ha vestito chi e qual è la maison o stilista preferito dalle star per questo evento.

    Anna Wintour: tutti la aspettavano, noi l’abbiamo visto sul red carpet di bianco vestita. La signora del giornalismo della moda ha scelto un total outfit targato Prada. Una collana di pietre gialle richiamano la decorazione oro della gonna posta sul lato. Anna Wintour in questo look ci piace molto, quel tocco candido, dato soprattutto dalla pelliccia, sembra renderla più ‘docile’.

    Beyonce retro

    Beyoncè, neo mammina, si è presentata al Met Gala 2012 in Givenchy. L’abito era totalmente trasparente, ricoperto da decorazioni neri poste in punti strategici mentre la gonna terminava in un’esplosione di piume nere e viola a strati. È vero che Beyoncè è considerata una delle donne più belle al mondo, come ha dichiarato anche la rivista People, ma è anche vero che le sue forme posteriori sono molto generose. Forse sarebbe stato migliore un abito che, sul sedere, non lasciasse troppo poco all’immaginazione…

    Più discreta la sorella Solange che ha scelto un peplum dress giallo firmato da Rachel Roy.

    Neanche Cleopatra avrebbe potuto imitarla! Stiamo parlando di Bianca Brandolini D’Adda che avrà pensato ‘ora sciolgo qualche lingotto e mi spalmo la polvere d’oro addosso’. E se ha pensato così, ha pensato davvero male! A guardare troppo la sua immagine sul red carpet fa venire male agli occhi. A proposito, il suo look è firmato Dolce & Gabbana.

    Emma Stone ha scelto Lanvin, scelta che ci aspettavamo. Il suo è un abito corto, rosso, con bretelline sottili e gonna a ruota. I capelli sono tirati su e il make up è leggero. Sebbene lei sia sempre carinissima, è una nostra impressione o questa volta Emma Stone fa molto ‘ragazza di campagna’?

    D’accordo che i peplum dress sono di moda ma quello indossato da Eva Mendes, realizzato da Prada, sembra molto pensate. Questa volta Eva non passa l’esame. Sorry Eva!

    Kirsten dunst met ball 2012

    È arrivata la vecchia zia, è arrivata Kirsten Dunst in Rodarte. Ci viene subito da chiederci ‘Kirsten ma che cosa ti è successo?’. A volte è bello distinguersi dalla massa ma questa volta Kirsten ci pare che tu abbia esagerato un pochino. Non possiamo promuoverti affatto!

    Solitamente, sul red carpet, di sera, per un evento speciale, è richiesto l’abito lungo. Qualche star deve essersi dimenticata questa regoletta. È il caso di Gwyneth Paltrow che ha dimenticato il resto dell’abito a casa, evidentemente. Anche lei ha scelto Prada, un abito corto, grigio perla lucido, con dettagli sui lati, leggermente più lungo sul retro, abbinato a una pochette in raso. Gwyneth è sicuramente una bella donna, molto in forma, ma ormai l’età richiede che le sue gonne siano un po’ più lunghe.

    Chi ha puntato sull’oro è stata anche Jessica Alba che ha vestito una creazione di Michael Kors. Il suo abito monospalla, lungo fino ai piedi non è davvero il massimo, ma non risulta totalmente sgradevole perché abbinato al giusto make up, all’acconciatura giusta e a una carnagione ambrata.

    Kristen Stewart in Balenciaga

    Chi del suo animo rock proprio non può farne a meno è Kristen Stewart che ha scelto, come spesso accade, una creazione di Balenciaga. Anche questa volta l’abito non fa impazzire, ma lei lo indossa molto bene. È il suo modo, il suo stile a renderla, come ha dichiarato Glamour UK, la donna più glamour del 2012.

    Rihanna si è totalmente trasformata in un serpentello nero. Tutto merito di Tom Ford. L’abito è molto castigato, è leggermente scollato sulla schiena ed è così coprente che non si vedono nemmeno le caviglie. Sebbene questo Rihanna stava molto bene, magari avremmo preferito qualche bijoux, forse degli orecchini o un bracciale.

    ‘Respiriamo l’aria, è la primavera!’. Ricordate? Era un verso di una canzone di Marina Rei, la stessa che ieri sembrava cantare l’abito floreale di Valentino indossato da Sarah Jessica Parker. Molto carina, molto vintage, un po’ fodera del divano ma il suo sorriso si merita un bel 10.

    Di errori, come avete potuto capire, ce ne sono stati moltissimi ma, tutto sommato, si riesce a mettere qualche pietra sopra su tutto. La maison più indossata tra tutte è Prada (anche gli uomini l’hanno preferita). E ora la parola spetta a voi, chi è la star meglio vestita e chi la peggio?