Michelle Obama: stile da Sud America

da , il

    La First Lady ha appena terminato i suoi cinque giorni di permanenza nel Sud America per un mini tour politico affianco al marito Barack Obama. Come sempre accade, da quando i due coniugi si sono stabiliti nella Casa Bianca, Michelle anche in questa occasione ha sfoggiato un guardaroba fashionissimo. Da El Salvador, al Cile e al Brasile Michelle Obama ha indossato abiti vibranti di colori, con un riguardo alla cultura del Sud America. Costantemente corrispondente al paese ospitante o regione in cui è in visita durante, l’abbigliamento di Michelle Obama continua ad affascinare e a sorprendere.

    Nel corso del suo viaggio in India e Indonesia a novembre del 2010, per esempio, la first lady ha scelto di indossare abiti riccamente ricamati, con stampe dall’ influenza ikat. E anche se l’abito McQueen sfoggiato alla cena con il Presidente dello Stato cinese ha causato polemiche perché era di un designer inglese, piuttosto che americano, era comunque portato come omaggio della cultura cinese, vista l’importanza del colore rosso. Ora in Sud America, la signora Obama ha abbracciato colori brillanti e audaci stampe, come cenno alla cultura sudamericana, anche se fanno quasi parte tendenzialmente del suo abbigliamento quotidiano. Per questo viaggio, in particolare la first lady ha scelto le firme di Tracy Reese, Rachel Roy, Sophie Theallet, Marc by Marc Jacobs, Jason Wu, Zero più Maria Cornejo.