Mulberry borse: Jewelled Lily bag

da , il

    Premiato al British Fashion Awards 2010 come il miglior designer brand in assoluto, Mulberry si appresta ora a rivisitare una delle sue borse più famose, storiche e classiche: la Lily bag. Per la stagione primavera estate 2011 si impreziosisce di cristalli e di rivetti applicati rigorosamente tutti a mano, processo che potrete visionare nella fotogallery, e la classica borsa Lily diventa la Jewelled Lily Bag. Un capolavoro prezioso quello realizzato da Mulberry che manda sul mercato, reale e virtuale, un gioiello senza tempo.

    Quando gli stilisti o i grandi brand creano pezzi fatti a mano vuol dire che ogni creazione è assolutamente unica. La Jewelled Lily bag rientra esattamente nel nostro caso; 2596 cristalli Swarovski e 460 rivetti marchiati Mulberry sono stati applicati dalle mani sapienti maestri artigiani. Pronta a conquistare una seppur piccola fetta di mercato, la Jewelled Lily bag ha già conquistato il cuore di molte fashioniste (il mio compreso) e presto, siamo sicure, la vedremo al seguito di qualche celebrità.

    Mulberry è un brand britannico noto soprattutto proprio per le borse, in particolar modo per la celebre Alexa bag, la borsa dedicata alla it girl Alexa Chung, icona di stile che detta la stile tra le giovani appassionate di moda.

    Tenete ben presente che la Jewelled Lily bag di Mulberry è una limited edition, una borsa così preziosa, particolarmente e lungamente lavorata che ne sono state realizzate pochissime. Inoltre la borsa di Mulberry, sebbene abbia creato una linea di borse low cost per Target, non ha un costo proprio alla portata di tutte. Stiamo parlando di 4.400 euro. Lo sforzo economico questa volta è davvero consistente.

    In bocca al lupo!