New look informali con le Tute

da , il

    New look informali con le Tute

    Se pensavate che le tute siano quel comodo capo di abbigliamento che tutte possono indossare, ripensateci, in quanto trovare il modello adatto a noi non è semplice: è come dire che dobbiamo scegliere il favoloso abito da sera da indossare al primo appuntamento. Bisogna quindi trovare il tessuto giusto che si adatti meglio al nostro corpo non trasformandoci in camionisti o metalmeccanici. Con tutto il rispetto per i camionisti e i metalmeccanici. Ma torniamo a noi. Gli esperti suggeriscono un metodo: nel momento in cui indossate una tuta visualizzatevi allo specchio come se aveste un top e un pantalone lungo; in questo modo avrete una buona visione dell’effetto complessivo che la tuta ha sul vostro corpo.

    Tute per corpi a forma di pera

    Se avete un corpo a forma di pera, ovvero quando l’attenzione può spostarsi fortunatamente sul dorso e sfortunatamente sui fianchi, lo stile da sperimentare è quello senza maniche, puntato sulle scollature, con accessori vistosi per brilare sempre, in particolare al collo. Non optate quindi per tute con pantaloni troppo larghi ed evitare le strisce orizzontali.

    Tute per corpi a forma di mela

    Se avete un corpo a forma di mela, lanciati su stili che hanno caratteristiche come pantaloni a gamba dritta, classici nel complesso, con tonalità piuttosto scure rispetto al top, per dare un aspetto più asciutto. Evitate le grandi stampe o quelle orizzontali. Scegliete le brevi lunghezze in modo da puntare l’attenzione sulle gambe.

    Tute per corpi minuti

    Se avete un corpo minuto, indossate la tuta con una cintura messa in modo leggermente più basso rispetto alla vita: in questo modo tendete ad aggiungere altezza. Ovviamente non devono mancare tacchi a spillo colorati ed eleganti.

    Tute per plus-size

    Se la vostra misura è l’XL, evitate di indossare colori chiari e righe orizzontali. Prestate inoltre particolare attenzione alla scelta del tessuti, in quanto posso migliorare o distruggere il vostro look. Quelli fini o troppo morbidi sono da evitare a tutti i costi, a differenza dello chiffon e del cotone. Una moda giusta per chi è in sovrappeso e vuole evitare flop nel vestirsi.

    Una volta certe di quale sia lo stile più adatto a voi, non resta che provare le varie opzioni disponibili sul mercato tra Casual, Sporty, Sexy, Elegante, Glamour. Nella moda dell’estate 2011 i colori sono caldi, si aggiungono paillettes per dare luce al vestiario, e anche per questo i tessuti maggiormente apprezzati sono il cotone, la seta e la viscosa. Il denim è utilizzato solo in caso di eventi meno formali.