Notte di Halloween, i costumi meno sexy del mondo

da , il

    Mentre ognuna di noi si prepara alla notte di Halloween come meglio può e come meglio vuole, negli Stati Uniti dove questa festa è particolarmente sentita i preparativi sono sicuramente più interessanti e coinvolgono davvero un numero impressionante di persone che per un motivo o per un altro festeggerà il 31 ottobre a modo proprio.

    Così mentre Victoria’s Secret lancia una linea di intimo e costumi per Halloween da far impallidire chiunque, noi abbiamo scovato 10 costumi per Halloween che, pur essendo considerati sexy, farebbero passare la voglia di fare sesso a chiunque.

    In basso in classifica si piazza il vestito da sexy venditrice di caramelle che ha qualcosa di fetish da lasciare davvero sconvolti più del travestimento da panda con tanto di stivali pelosi talmente ingombranti da rischiare di uccidere qualcuno mentre si tenta un approccio sessuale!

    Scordatevi poi di vestirvi come il pesciolino Nemo perchè obiettivamente sembrereste dei pagliacci con tanto di alluminio attaccata al corpo e allo stesso modo dimenticatevi il costume da venditrice di pollo perchè oltre a farvi sembrare una dipendente della KFC non vi permetterà di ottenere alcun effetto sul vostro potenziale partner.

    E che dire del costumino da sexy M&M o quello da Sexy Pikachu? Roba da far girare la testa solo a nostra nonna, e forse neanche a lei!

    Ma i primi posti sono riservati a tre costumi per Halloween angoscianti al punto giusto: il costume da reclusa in una clinica mentale davvero non ha senso di esistere se si pensa di sfruttare la notte di Halloween per agganciare qualcuno senza passare per pazze!

    Così come il costume da patata: avete presente le telepromozioni? Ecco, con addosso il vestito che vedete qui sotto state certe che qualcuno, in Rai o Mediaset, potrebbe ingaggiarvi nella televendita di qualche particolare prodotto alimentare ma niente più, neanche con i tacchi alti!

    E dimenticatevi di vestirvi da pulcini: non sono sexy, sono solo pennuti prestati all’immaginario collettivo come animali sexy per via delle piume. Voi, vestite di giallo, con un cappello con tanto di becco sulla testa e un paio di scarpe rosa sembrereste appena uscite da una clinica di igiene mentale.

    E a quel punto la notte di Halloween diventerebbe davvero una notte da paura… per voi e soprattutto per gli altri!