Oscar 2011 costumi: chi la spunterà?

da , il

    Quante di noi prendono come esempio di classicità ed eleganza l’abito che indossava Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany? Il suo guardaroba fu allora affidato alla maison Givenchy che, partendo proprio da questo cinematografico incontro, vestì la diva durante tutta la sua carriera. Per il film Sabrina vinse proprio per la categoria costumi di scena. Come vedete le costumiste hanno un ruolo fondamentale. Forse l’abito non fa il monaco ma fa di sicuro balzare gli incassi al botteghino! Scoprite con me le nominations per i migliori costumi realizzati in corsa agli Oscar 2011, c’è anche un’italiana!

    Manca meno di un mese alla cerimonia planetaria per l’assegnazione degli Oscar 2011. Siamo tutte eccitatissime, chissà quali abiti sontuosi e maestosi indosseranno le star? Forse gli abiti andati in scena durante la Paris Haute Couture? Mi divertirei da matti se qualcuna di loro, una star eccentrica scegliesse gli abiti di Neon andati in scena a San Paolo nei giorni scorsi. Nel frattempo possiamo consolarci con le nominations agli Oscar per i migliori costumi di scena dei film in corsa per la statuetta d’oro.

    Colleen Atwood è la costumista dei particolarissimi e maestosi di Alice in Wonderland, abiti principeschi, regali ma non prettamente adatti per tutti i giorni. Siamo sicure che con lei la sfida sarà davvero ardua.

    Intanto anche noi italiani ci presentiamo con una nostra candidata: Antonella Cannarozzi. La costumista italiana gareggia per il film I am Love e il suo guardaroba è stato firmato niente meno che da Jil Sander, Fendi, Hermès e i gioielli sono di Delfina Delettrez.

    Il discorso del re (The King’s speech) è invece firmato da Jenny Beavan mentre Sandy Powell ha realizzato i costumi per The Tempest. La Powell è un vero osso duro, nelle precedenti edizioni ha portato a casa già altri premi per i suoi capolavori in Shakespeare in love, The Aviator e The Young Victoria.

    Di seguito l’elenco delle nominations per i migliori costumi dei film candidati agli Oscar 2011:

    Alice in Wonderland – Colleen Atwood

    The King’s Speech – Jenny Beaven

    True Grit – Mary Zophres

    The Tempest – Sandy Powell

    Black Swan – Amy Westcott

    Burlesque – Michael Kaplan

    Get Low – Julie Weiss

    Secretariat – Michael T. Boyd, Julie Weiss

    Robin Hood – Janty Yates

    Harry Potter e i Doni della Morte – Parte I – Jany Temime

    L’orgoglio italiano mi porta a sostenere la Cannarozzi ma è pur vero che adoro immensamente gli abiti maestosi di Alice in Wonderland. Ho il cuore a metà. A voi quali costumi piacciono?