Parigine come indossarle, abbinarle e a chi stanno bene?

da , il

    Le calze parigine negli ultimi anni hanno conquistato davvero tutte, dalle fashion victim più giovani alle adulte senza esclusione, dimostrandosi uno degli accessori più glamour nel periodo invernale e autunnale soprattutto nelle proposte più recenti di piccoli e grandi marchi. Parliamo infatti di uno dei modelli di calze più intriganti nel panorama, capaci di aggiungere un pizzico di sale a look più sbarazzini, ma anche romanticismo e stile bon ton a quelli più ricercati. Vi siete mai chieste però come indossarle le calze parigine? E a chi stanno bene? Ecco qualche consiglio che non dovete mai dimenticare per evitare abbinamenti poco consoni. Tutte pronte per prendere appunti?

    Molte donne indossano le parigine per essere irresistibili. Difatti le parigine piacciono molto, tanto alle donne quanto agli uomini, fashion victim di ogni età ne fanno largo uso. Le parigine dunque tornano ad essere un must have tra gli accessori moda dell’autunno/inverno 2012-2013 come è già accaduto in passato.

    Tutte sappiamo che le parigine sono di moda ma non tutte sappiamo come si indossano, come si abbinano le parigine e a chi in realtà stanno bene e chi invece dovrebbe evitare di indossarle.

    Come indossare le parigine

    Le parigine sono delle calze che si indossano come le autoreggenti. Sono più corte delle autoreggenti difatti arrivano fino sopra il ginocchio sfiorando la metà della coscia, ma in alcuni possono salire anche più, capita spesso per i più recenti modelli in lana. Questo particolare tipo di accessorio va indossato rigorosamente quando si hanno gambe e cosce molto scoperte. È assolutamente sconsigliato abbinare a jeans o leggings al polpaccio, decisamente out!

    Come abbinare le parigine

    Le parigine sono le calze dello stile collegiale, anche se in realtà al college si indossano dei calzettoni molto alti che si chiamano knee high socks. Le parigine infatti rappresentano una versione più raffinata di questi modelli. Si presentano in maniera più sottile e spesso sono adornate da fiocchetti, disegni, stampe caratteristiche, strass e paillettes.

    Questo tipo di calze è bellissimo se abbinate a minigonna e ancor più a shorts. La lunghezza dei capi di abbigliamento con i quali volete coordinate le parigine deve essere corta (ma cercate di non esagerare!), le parigine inoltre si abbinano perfettamente agli abitini da giorno. Per la sera preferite dei collant neri.

    Non abbinate sandali aperti alle parigine perché il più delle volte il risultato è davvero pessimo! Quindi vanno bene con le pumps mary jane per una moda molto baby ma terribilmente attuale quest’anno, con décolleté e con stivali alti tipo cuissardes. Vi state chiedendo a cosa serve abbinare le parigine con i cuissardes? Semplice! Se scegliete un modello di parigina che presenta un bell’ornamento sul bordo potete rendere ancor più speciale i vostri overknees, il vostro outfit e in più starete al caldo che di inverno è molto importante!

    A chi stanno bene le parigine?

    Le parigine stanno bene a chi ha gambe sottili. La loro lunghezza è un dramma per molte donne proprio per questo motivo; fermandosi poco sotto la metà della coscia mettono facilmente in evidenza i difetti . Non bisogna avere delle gambe super magre perché in quel caso, più che sexy, sembrereste dei piccoli maschietti pronti per una partita di calcio. Ad ogni modo le parigine perfette per chi ha le cosce leggermente grandi (leggermente, non troppo!) sono quelle scure e possibilmente tinta unita. Insomma, è un modello favoloso, ma cercate sempre di non esagerare come in alcune delle foto che potrete vedere nella nostra fotogallery!