Patrizia Pepe, catalogo Primavera Estate 2014 [FOTO]

da , il

    Patrizia Pepe, catalogo Primavera/Estate 2014. Tante novità grintose nella proposta della griffe italiana ispirata alla bella stagione, una collezione di carattere che rispecchia in maniera molto personale i trend più cool nel fashion system in questo periodo. La collezione di abbigliamento Patrizia Pepe si colora di tinte solari e audaci, di stampe di carattere e di tocchi più intensi lungo capi dall’allure ricercato.

    Come ci hanno già dimostrato collezioni come quella di abbigliamento Zara per la primavera estate 2014, la stagione calda quest’anno è sinonimo di giochi cromatici molto vivaci, in cui tinte pastello e persino accenti fluo sono i grandi protagonisti, spesso associati in bicolor o in color block.

    Patrizia Pepe adora uno stile giovane e accattivante, ce lo dimostra una stagione dopo l’altra realizzando collezioni di abbigliamento che non passano mai inosservate. Così nell’anno del radiant orchid, sceglie di fare una scelta anticonformista puntando su tonalità molto diverse, ma altrettanto caratteristiche.

    Il catalogo Patrizia Pepe primavera estate 2014 ci mostra molti capi seducenti, a cominciare dalle minigonne e dagli shorts davvero corti della linea abbinati a t-shirt stampate, maglie in forme particolari, felpe dall’allure sporty chic e piumini gilet in nylon declinati in colori tenui come il turchese e il beige.

    Alle amanti di uno stile grintoso Patrizia Pepe dedica coordinati con gonne di jeans e top percorsi da stampe floreali, ma soprattutto leggings e pantaloni di pelle abbinati a maglie con stampe nere su base pastello, coordinati dall’effetto degradé sulle sfumature dell’arancione e look in total denim con jeans skinny, boyfriend o capri abbinati a camicia e giacca di jeans.

    Particolarmente ricca anche quest’anno la linea di abiti e minidress. Nelle immagini della nostra fotogallery potrete vedere infatti modelli aderenti alla silhouette più intriganti, minidress in tinte vitaminiche come il rosa e il mandarino, ma soprattutto minidress in pizzo per le occasioni chic e varianti con la classica fantasia a righe dal mood navy che è sempre molto popolare in questo periodo dell’anno.

    Come nella collezione primavera estate 2014 di Denny Rose, troviamo tanti campi stampati anche nella proposta Patrizia Pepe, minidress arricchiti da dettagli in pelle nera, jumpsuit e playsuit più bon ton, maglie e top asimmetrici da abbinare alle borse e alle scarpe della collezione. Le giacche da coordinare con look più ricercati preferiscono tinte tenui come il beige e le sfumature safari, modelli sfiancati o più larghi ispirati alle forme dei capi da uomo.

    Cosa ne pensate della primavera targata Patrizia Pepe?