Pepe Jeans London scarpe 2011 primavera estate

da , il

    Le scarpe realizzate per la stagione calda quasi alle porte da Pepe Jeans London sono pensate per essere indossate per qualsiasi occasioni informale. La collezione primavera estate 2011 di Pepe Jeans London è suddivisa in ben cinque linee tutte estremamente femminili ed essenzialmente molto comode e colorate. Vi abbiamo messo in guardia molte volte, l’estate 2011 sarà tutta colorata! Quindi via alle scarpe scure e buie, offriamo un gran saluto ai colori freschi delle scarpe e ai sandali dal gusto etnico di Pepe Jeans London!

    Non ci sono tacchi a spillo ma qualche scarpa con tacchi medi è presente. Pepe Jeans London sceglie la linea del comfort, della comodità. Poggiare i piedi a terra con i sandali ultraflat per poter affrontare milioni di viaggi che faremo (o che vorremmo fare), per combattere lo stress del corri-corri cittadino, per tornare a casa e non dover odiare le nostre scarpe col tacco.

    La linea Heritage punta sui modelli che utilizzano il denim, un classico senza tempo per le ragazze, al quale vengono aggiunti materiali come la pelle, legno, sughero e corda.

    Zeppe in legno e sandali rasoterra per la linea Summer Nomads pensata e realizzata per le donne avventurose, vere globetrotters. I colori sono quelli del military style ovvero kaki, ocra, cuoio e marrone. Sandali di pelle intrecciata e stampe animalier perfette per un total look stile Africa.

    Il colore diventa protagonista con la linea Spring City, una linea pensata appositamente per affrontare al meglio la città in primavera. Una linea molto colorata che spazia dalle decolletées alle open toe, dalle zeppe agli stivali. Insomma: colore, colore e ancora colore!

    Per chi ama osare invece e sfidare le leggi della gravità (come di solito già facciamo) dovrà segliere la linea Seventy-three, una mini collection rock ma allo stesso tempo molto sexy della quale il colore principale è il nero.

    Si chiama Portobello e contraddistingue le scarpe più casual tra le quali sneakers e ballerine in pelle morbida.

    Non pensate che ci sia solo l’imbarazzo della scelta?