Premio Volto del Futuro a Katie Holmes

da , il

    Premio Volto del Futuro a Katie Holmes

    La bellissima attrice Katie Holmes è stata definita ‘Face of the Future’ (Volto del futuro) da MaxMara. Il ‘Face of the Future’ non è solo una importante designazione, ma è soprattutto un premio che ogni anno viene assegnato dal marchio italiano al fine di riconoscere lo stile, il talento e l’impegno per la comunità della persona a cui viene destinato, e Katie Holmes secondo i giudici sembra interpretare tutte queste qualità. La trentaduenne Katie Holmes è stata assolutamente entusiasta di ricevere tale riconoscimento, per di più dalla Max Mara di cui ammira lo stile. Sul fronte abbigliamento, lanciata la campagna promo della Studio Collection spring 2011, realizzata dal fotografo Giampaolo Sgura e caratterizzata da look coloratissimi e accessori chic, la Max Mara guarda invece già alla prossima stagione autunnale con una collezione pensata per una donna elegante ma ugualmente dinamica.

    «Lo stile di Katie è chic e moderno e si identifica difatti con le tendenze moda di Max Mara, avendo la straordinaria capacità di stare bene con qualsiasi cosa», ha dichiarato Ian Griffiths, responsabile del settore Design dell’azienda riguardo al riconoscimento assegnato alla moglie di Tom Cruise, recentemente divenuta nuovo volto della collezione moda Ann Taylor primavera 2011. Nel mese di febbraio Katie Holmes con madre al seguito, si è presentata proprio alle sfilate Max Mara durante la Milano Fashion Week per assistere alla presentazione della nuova collezione Max Mara autunno inverno 2011 – 2012. L’attrice si è detta onorata dell’invito anche in occasione della celebrazione del 60° anniversario dell’etichetta: «I loro vestiti sono così comodi e amo indossarli. E’ la prima volta che mi trovo a Milano per la settimana della moda». Il premio ‘Face of the Future’ sarà consegnato a Katie Holmes nel mese di giugno con un galà tutto per lei a Beverly Hills. Negli anni precedenti il premio è stato assegnato a Zoe Saldana (protagonista della pellicola Avatar), Elizabeth Banks, Ginnifer Goodwi, Emily Blunt, e tante altre donne di successo e di spessore.