Saldi a Milano anticipati al 7 dicembre

da , il

    Saldi a Milano anticipati al 7 dicembre
    [fotoda nome="AP/LaPresse"]

    A Milano si sfida la crisi con i saldi anticipati al 7 dicembre. Per fare acquisti a prezzi ribassati non ci sarà più bisogno di aspettare il post-Befana, dunque, perché nella città meneghina i commercianti hanno il via libera per tagliare i prezzi del cartellino. Qualcuno le chiama ‘promozioni’ ma di fatto i prezzi esposti saranno più bassi, il tutto per favorire le compere da parte delle famiglie italiane che ultimamente investono molto meno.

    La scorsa primavera il consiglio regionale ha decretato che i ribassi invernali sarebbero iniziati anticipatamente. Così, a Milano, partiranno i saldi già dal prossimo 7 dicembre. Si tratterà, dunque, di una sperimentazione, una strategia economica per incentivare ad acquistare nel periodo precedente al Natale.

    Per chi compra l’occasione è più che ghiotta. Il periodo che copre le settimane prima del Natale è decisamente frenetico dal punto di vista degli acquisti per via dei regali (o pensierini). Ma le famiglie, ormai già da qualche mese, hanno ridotto di molto il budget per gli acquisti per via della crisi, e questa potrebbe essere una piccola svolta.

    Questa è una manovra che incentiva chi acquista a dicembre ma può essere sbagliata per le compere di novembre, gennaio e soprattutto potrebbe danneggiare moltissimi i piccoli negozi al dettaglio. Questo è il parere, l’unico contrario, di Confesercenti Lombardia.

    Di tutt’altro avviso i rappresentanti di Confcommericio e Federmoda i quali hanno dimostrato che i saldi anticipati di giugno, che hanno coinvolto Lombardia, Trentino ed Emilia Romagna, sono andati molto bene, proprio grazie a questa strategia.

    Quest’anno a Milano il 7 dicembre non si festeggerà solo Sant’Ambrogio ma anche l’inizio dei saldi. Fatevi trovare pronti!