Saldi estate 2010: cosa acquistare

da , il

    Saldi estate 2010: cosa acquistare

    Ogni anno si pone lo stesso dilemma: che cosa acquistare con i saldi estivi? Ogni anno c’è qualcuno che ci consiglia di fare attenzione, di acquistare solo capi di abbigliamento ed accessori della stagione in corso, di non credere a chi propone sconti incredibili e di essere certe di quel che si compra.

    Ma siamo davvero sicure che tutti questi consigli siano davvero utili? Personalmente, quando iniziano i saldi estivi mi armo di santa pazienza e, dopo aver stabilito cosa mi serve o cosa voglio comprare, inizio a girare i negozi alla ricerca del grande affare di stagione.

    Sicuramente è obbligatorio acquistare capi di abbigliamento quanto meno stagionali possibile per evitare che l’anno prossimo ciò che abbiamo acquistato resti nell’armadio e diventi immettibile: via libera dunque a capi sempre utilizzabili come jeans, pantaloni, vestiti dalle linee classiche, magliettine di vario tipo.

    E se riuscite, comprate uno o più paia di scarpe che vi accompagneranno anche per l’autunno e per la primavera successiva: sneakers e stivali sfoderati su tutti ma anche peep toes e decollete che una volta nell’armadio non avrete più bisogno di acquistare.

    Se poi siete delle fanatiche degli accessori, cercate una borsa fashion e glamour che non sia solo stagionale ma che possa essere utilizzata anche in inverno: via libera dunque, quest’anno, ai colori sempre validi come il marrone, il nero, il blu acceso e il verdone che così come sono di tendenza in questa estate 2010 lo saranno altrettanto il prossimo inverno.

    Attenzione però a quello che comprate: il mio consiglio è di perlustrare i negozi che vi interessano qualche giorno prima dei saldi, di cercare ciò che volete acquistare con i saldi e di annotarvi mentalmente il suo prezzo. Il giorno di inizio dei saldi estivi fate una capatina nello stesso negozio, cercate lo stesso capo che avevate adocchiato e verificatene il prezzo normale e quello scontato: se il prezzo normale differisce da quello che avevate visto fatelo presente al negoziante e, se siete davvero scaltre e disposte a tutto, minacciatelo di denuncia presso le autorità predisposte ai controlli.

    E voi, siete pronte come me per l’inizio dei saldi? Sapete già cosa comprerete o vi lascerete tentare dalle suggestioni del momento cercando davvero qualcosa per cui valga la pena spendere?