Sanremo 2011 look dei protagonisti prima serata

da , il

    La fame attorno agli abiti scelti per Sanremo 2011 sarà finalmente saziata. Ci siamo accontentate fino ad adesso dei bozzetti, di abiti made in Italy e dichiarazioni ma ora finalmente possiamo ammirare, serata per serata, il look dei protagonisti del Festival giunto alla 61^ edizione. Quante di voi ieri sera, anche se non avevano alcuna voglia e intenzioni di seguire un Festival a dir poco ‘moscetto’, hanno voluto dare una sbirciatina ai cambi d’abito delle due super dive Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez. Perché in effetti sono loro le vere star di questo edizione canora, loro e i look di altre artiste che riusciranno ad essere al loro calibro. Mission impossibile? Staremo a vedere.

    Sanremo prima serata: abiti e look

    Belen Rodriguez è scesa in campo con un doppio trionfo d’abito lungo firmato Alberta Ferretti. La selezione fa parte della Limited edition voluta dalla stilista in occasione dell’apertura del Pitti Uomo di quest’anno. Long dress blu con bustier intrecciato e gonna ampia con chiusura quasi sirenica per la prima parte mentre, per nella seconda parte della serata ha puntato ancora sulla Ferretti sfoggiando un altro abito lungo nero senza spalline e con strascico celestiale. Avremmo preferito un’acconciatura un po’ più elaborata ma Belen è sempre una gran bella ragazza e piace anche così.

    Elisabetta Canalis alla prima di Sanremo ha invece indossato in partenza un abito bustier rosso con drappeggio sul fianco di Versace mentre nel rientro di trasmissione ha puntato su un Armani grigio perla con applicazioni di perle e Swaroski con intreccio su schiena. Una bella sfida tra le due, non c’è che dire. Solo un piccolo appunto, magari la prossima volta che scenderanno le scale sarà il caso di farle poggiare a un corrimano.

    Ma come si saranno comportati gli altri artisti?

    Anna Tatangelo alias LadyTata è salito sul palco con un look mascolino, non ce lo aspettavamo mica! Giacca strutturata, camicia bianca chiusa fino all’ultimo bottone, cravattino nero, pantaloni dritti e tacco vertiginoso. A chiudere il tutto una capigliatura che ricorda un po’ Mirko di Kiss me Licia e un valigetta di arrivo, anzi, di partenza, sì, perché LadyTata è stata già eliminata.

    Anna Oxa è arrivata sul palco come se fosse appena uscita da casa sua dopo i lavori di ristrutturazione. Va bene sovvertire una manifestazione di stampo troppo classico ma adesso non esageriamo. Ah, non so se avete notato i suoi capelli. A me ricordava molto Samara, la ragazzina di The Ring, non trovate?

    Le protagoniste dei reality, Emma Marrone e Nathalie, si sono presentate sul palco alla meglio che potevano. Non saranno delle big della musica italiana ma penso che non dovrebbero avere problemi nel trovare un bravo personal fashion artist.

    Il festival è stato aperto da Giusy Ferreri. Forse sarebbe il caso di non approfondire il suo look ma per dover di cronaca devo farlo. Entrata da camionista, scollatura terrificante, leggings in pizzo e scarpe con un plateau più alto di lei (non che ci volesse molto). Ok Giusy, dobbiamo dirlo, sei la donna peggio vestita del Festival! Vediamo se qualcuno ti batterà nella seconda serata.