Sanremo sceglie il Made in Italy

da , il

    Mancano ormai pochissimi giorni al 15 febbraio, giorno in cui Sanremo inizierà, deliziandoci con tutto il carico di novità, pettegolezzi e scoop che si porta dietro. Quest’anno si muoverà abilmente attraverso le serate, portando con sé un chiaro messaggio da trasmettere: elogiare il nostro Made in Italy, non soltanto in campo musicale, ma anche nell’ambito dello stile. Le due prime donne della kermesse sanremese, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez vestiranno le migliori creazioni delle più importanti maison del nostro paese. Elisabetta Canalis indosserà Roberto Cavalli, brand per cui ha da poco posato nell’ultima campagna di lingerie, Armani, Vivienne Westwood, Versace ed Emilio Pucci.

    Belen Rodriguez, oggi testimonial di marchi quali Miss Sixty e Vogue Eyewear, sfoggerà abiti firmati Fendi, Moschino e la giovane promessa Fausto Puglisi (designer molto in voga al momento, le cui creazioni sono state inserite in Via della Spiga 2 a Milano, vetrina voluta da Dolce e Gabbana per gli emergenti) per il palcoscenico e Alberta Ferretti per lo spot televisivo già in onda.

    L’uomo di casa, Gianni Morandi, invece vestirà abiti eleganti (ma non troppo) creati per lui da Salvatore Ferragamo, brand storico ed emblema del Made in Italy.

    La moda sul palco Sanremese sarà protagonista non soltanto insieme ai conduttori ma anche insieme ai cantanti, infatti Cavalli tornerà in scena per vestire oltre che Elisabetta Canalis anche Patty Pravo, Francesco Sarcina e il camaleontico Morgan.

    Nella speranza che oltre all’eccellenza nello stile si raggiunga un ottimo livello nella proposta musicale, rimaniamo seduti ad aspettare che lo spettacolo abbia inizio.

    Per ora gustatevi la fotogallery con i bozzetti degli abiti di Belen, Elisabetta e Gianni Morandi.