Sarah Jessica Parker sarà il nuovo direttore creativo della Halston: Rumors o Verità?

da , il

    Sarah Jessica Parker sarà il nuovo direttore creativo della Halston: Rumors o Verità?

    Da quando non si hanno più notizie sul terzo capitolo della saga cinematografica più glamour che esista, Sex and the city – il film, su internet vengono pubblicate numerose notizie sulla vita di Sarah Jessica Parker, in particolare sulla sua scelta di indossare abiti targati Halston Heritage nel secondo sequel riguardante la vita delle quattro eroine femminili di Manhattan. Questa strana opzione ha dato vita ad una serie di rumors (voci) sulla possibile partnership tra la protagonista di Sex And The City e il brand che ama in particolare le influenze Vintage e gli Anni ’70.

    Le voci sempre più insistenti potrebbero anche giocare un ruolo fondamentale nel gioco di accordi tra la casa di moda, rinnovatasi nello stile, e la celebrities Sarah Jessica Parker tra le più copiate per il look al mondo, tanto che ormai tutti la danno per nuovo direttore creativo della Halston Heritage. Sarebbe molto interessante vedere Sarah in questo nuovo ruolo di designer, soprattutto dopo averla conosciuta nell’ambito di una fiorente carriera. Recentemente molte case di moda hanno sottoscritto accordi del genere con noti nomi dello star system hollywoodiano, come Ungaro e Polaroid che hanno scelto rispettivamente Lindsay Lohan e Lady Gaga, testimonial MAC Viva Glam 2011, come loro Creativi.

    I vantaggi di far divenire una celebrità riconosciuta molto più che una testimonial per un brand sono chiari difatti come il cristallo. La fetta di pubblico, fans e seguaci che si porta dietro è discreta almeno quanto la sua fama e la capacità di attirare i media è anche assai superiore, per non parlare dei contatti. Insomma vale lo slogan: ‘tutti la vogliono e tutti la cercano’. Tuttavia la negativa notorietà potrebbe anche danneggiare l’integrità del marchio come è accaduto nel caso della Lohan in USA.

    La Parker, che ha rubato i riflettori sin dalla prima puntata del serial tv Sex and the City, proponendo abbinamenti vintage, chic, trendy e look anni ’80 in Sex and the City 2, oggi raccoglie i frutti anche della sua linea di abbigliamento Bitten e della sua fragranza, ed entrare a far parte della Halston Heritage sarebbe un’altra mossa indovinata.