Scarpe lussuose per la figlia di Beyoncé firmate Ruthie Davis

da , il

    Scarpe lussuose per la figlia di Beyoncé firmate Ruthie Davis

    Blue Ivy Carter, la figlia di Beyoncé, calza scarpe da 800 dollari, completamente ricoperte da Swarovski ametista. La piccola baby girl è super coccolata dai suoi genitori i quali, per lei, fanno spese folli. In fondo, cosa c’era da aspettarsi considerando gli acquisti iper galattici che fanno i due?

    Non è la prima volta che ci occupiamo di baby celebrity style. Per molto la nostra sezione Moda ha ospitato i look della piccola Suri Cruise, figlia di Tom Cruise e Katie Holmes (ma in fondo chi non la conosce?). La piccola Suri vanta già un grande guardaroba e indossa sempre look all’ultimo grido. Al tempo ci si sorprendeva perché la figlia di Tom e Katie aveva solo 5 anni, anche meno.

    Questa volta al centro della scena fashion ci finisce una bambina ancor più piccola perché ha solo 8 mesi! Si tratta di Blue Ivy Carter, figlia di Beyoncé e Jay-Z.

    Di sicuro non si può dire che la coppia ha problemi economici e soffra la crisi ma le spese folli che fanno per la piccolina sono a dir poco eccessive. Questa volta sono delle scarpine al centro della discussione.

    Per la piccola Blue Ivy Carter sono state realizzate appositamente dalla designer Ruthie Davis delle sneakers in pelle ricoperte da cristalli Swarovski ametista. Le microscopiche calzature sono state postate su twitter con tanto di commento da parte della Davis ‘guardate le scarpine che ho realizzato in esclusiva per Blue Ivy… non sono dolcissime?’. Certamente sono dolcissime ma sarebbe stato anche corretto dire che le minutissime scarpette costano la bellezza di 800 dollari, scarpe che, sicuramente, non serviranno più nel giro di qualche mese visto e considerato che i piedi dei piccolini crescono molto. Senza considerare che i bambini piccolissimi non camminano quindi non necessitano particolarmente di scarpe…

    Insomma, ecco un acquisto che per una bambina di 8 mesi è assolutamente inutile. Del resto ancor prima che nascesse le è stata comprata una culla da 3.500 dollari…