Sfilate Milano Moda, Giorgio Armani collezione donna autunno-inverno 2012-2013 [Immagini]

da , il

    Penultima giornata delle sfilate della Milano Moda donna. È la volta di Giorgio Armani che dopo aver presentato la nuova linea Emporio Armani presenta la sua collezione autunno/inverno 2012-2013. Scopriamo insieme quali saranno le novità della prossima stagione secondo re Giorgio.

    Siamo giunti alla penultima giornata della Milano Moda donna, sette giorni intensi di puro stile, di alta classe, di tendenze. Abbiamo scoperto quali saranno le novità della prossima stagione: gioielli maxi, scarpe basse, tra gli accessori il cappello sarà assolutamente protagonista. Inoltre sappiamo anche che tornerà tra i colori base della prossima stagione fredda anche il marrone. Ma ora andiamo a guardare cosa ci propone un altro grande nome della moda italiana: Giorgio Armani. Quali saranno (e se ci saranno) le novità del re?

    Stile garconne in passerella per Giorgio Armani che rispetta il trend della prossima stagione già presentato da alcuni stilisti che hanno proposto questo stile nelle loro collezioni presentate durante le giornate della Milano Moda.

    Pantaloni palazzo a vita alta e quelli slim in stile mascolino sono stati i protagonisti della collezione invernali di Giorgio Armani. Le giacche si impreziosiscono con un fiore maxi il più delle volte per rendere più femminile un capo classico dell’armadio degli uomini.

    In testa un cappello nero, un simbolo, un must have?

    Mocassini e scarpe stringate assolutamente basse. I tacchi per un attimo sono stati dimenticati, messi da parte. Se look maschile deve essere allora tutto ciò che fa parte della donna deve sparire letteralmente.

    Colori protagonisti della collezione sono il nero, l’unica nuance che resiste ad ogni inverno. Si fa largo l’arancio che colorati alcuni capi di abbigliamento ma sono soprattutto gli accessori aranciati come i guanti in pelle i veri protagonisti del colore.

    Di tanto in tanto si fa spazio anche qualche tonalità di rosa, più scuro e più chiaro, per lo più sui pantaloni bermuda e in modalità degradé sulle pellicce.

    Gonne a ruota nere rivelano tra le pieghe del colore (rosa, corallo e arancio).

    L’arancio e il rosa si staccano dal nero per creare dei mix tra loro. Top arancioni e gonne rosa o il contrario, questo il mix color che piace a Giorgio Armani.

    Per un attimo la sfilata sembra fermarsi. Le modelle tornano in passerella con abiti colorati impreziositi da lustri e paillettes. Siamo passate ai look da sera, scintillanti e preziosi. Micro cristalli accendono il buio della notte ma il cappello, unico accessorio onnipresente dell’intera collezione, non cede il passo, anzi, diventa più grande per l’ultimo look, un long dress nero di paillettes con zip centrale.

    Intanto diamo uno sguardo anche ai gioielli. Collane multifilo, perle colorate sui toni sempre dell’arancio e del rosa vanno a coprire quella poca pelle che rimane scoperta. Orecchini importanti penzolano dai lobi delle modelle ma mai enormi e barocchi come quelli visti durante la sfilata della collezione invernale di Dolce & Gabbana.