Sigarette Yves Saint Laurent ed è subito polemica

da , il

    Sigarette Yves Saint Laurent ed è subito polemica

    Lanciate da Yves Saint Laurent le sigarette fashion e la polemica diventa subito incandescente. In verità le sigarette di alta moda di Yves Saint Laurent fecero loro comparsa sul mercato già nel 1989 con lo scopo di sottolineare la femminilità innata delle donne che fumano. Dopo poco tempo però, le sigarette YSL furono ritirate.

    Le sigarette non sono un accessorio. La sigaretta non è una bella borsa o un gioiello da indossare in occasione chic. La campagna pro sigarette di Yves Saint Laurent non piacque nel 1989 e nemmeno oggi! La versione Deluxe è stata lanciata sul mercato asiatico e russo dove non esistono campagne antifumo come in Europa. La maison lancia questa linea dichiarando di voler colpire la vanità femminile. A noi sembra più che altro che si voglia colpire, con un colpo ben assestato, la salute delle persone.

    Tra l’altro Yves Saint Laurent non è nemmeno il primo ad aver osato tanto. Suoi predecessori sono stati Cartier e Pierre Cardin.

    Chissà che non spariscano come la prima volta…