Star senza spalline ai Golden Globe Awards 2011

da , il

    Molte celebrities di Hollywood, tra tv e cinema, alla 68a edizione dei Golden Globe Awards si sono presentate con un look quasi unico, ovvero con un abito senza spalline. Non una nuova tendenza o moda per un evento così importante come il Golden Globe, ma sicuramente su ognuna di loro ha avuto un effetto diverso, visto il taglio dell’abito e la propria silohuette. Basta guardare difatti ad esempio il design sartoriale creato per Natalie Portman, Christina Aguilera, Carrie Underwood, Olivia Wilde. Una ghiotta occasione quindi anche per tanti stilisti giovani e non di mettersi ancora una volta in mostra.

    Senza spalline può essere difficile stare in posa o camminare stando totalmente tranquille, ma le celebrità di Hollywood sono ormai abituate a questo tipo di ‘stress’ e sembrano cavarsela egregiamente anche sul red carpet della manifestazione cinematografica, tra le più importanti al mondo.

    Carrie Underwood, cantante statunitense, ha indossato ad esempio uno sfavillante vestito Badgley Mischka, adornato da una moltitudine di brillanti e scarpe Brian Atwood, mentre l’abito in pizzo di Christina Aguilera era firmato da Zuhair Murad, come per Jennifer Lopez, anche se il modello era decisamente più elegante a cui ha abbinato grandi orecchini in diamanti a forma di fiori e capelli legati da una coda di cavallo. Abito senza spalline rosa chiaro per Natalie Portman by Viktor & Rolf, dal panneggio morbido sotto cui nascondere il pancione da futura mamma. Come loro altre celebrità hanno scelto un abito senza spalline abbinando accessori stravaganti o molto eleganti, e optando per una acconciatura di tendenza come può essere il tuppo o chignon, come più vi piace chiamarlo, o lasciando i capelli al naturale, quasi mossi, che scendono lunghi e morbidi sulle spalle.

    Abiti lunghi che donano un aspetto più slanciato e magro, oltre ad essere un look assolutamente splendido se scelti nelle tonalità giuste. Come la Portman anche Lea Michele ha scelto la nuance pesca, poggiando sulle spalle uno scialle in volant, proveniente dalla collezione primavera 2011 di Oscar de la Renta, con scarpe Christian Louboutin ai piedi e accessori Judith Lieber, creatrice di borse dai modelli davvero singolari. Bellissima come sempre è Olivia Wilde presentatasi alla cerimonia con frangia e vestito dettagliato da paillettes di Marchesa. Ha sicuramente rubato la scena a tante Jennifer Love Hewitt in Ramona Keveza: abito senza spalline con dettagli plissé sul corpetto e cintura decorata. Mila Kunis in verde per Vera Wang, con gioielli di lusso di Lorraine Schwartz e scarpe Yves Saint Laurent. Per Mila Kunis l’attenzione si concentra per lo più sul trucco e parrucco, con rossetto scuro e capelli in perfetto stile francese. Sofia Vergara ha puntato invece al fucsia scuro: abito senza spalline con una cintura nera di Vera Wang, riccioli sciolti, braccialetti di diamanti e un anello molto grande.